mer 27.10 2021

Presentazione “In Fiamme” e “L’autunno caldo del curatore”

Dove

S.a.L.E. Docks
Magazzini del Sale (Dorsoduro) 265, 30123 Venezia

Quando

mercoledì 27 ottobre 2021
H 18:30

Quanto

free

Contatti

Sito web

Partendo anche dalle esperienze creative post-sessantottine è forse arrivato il momento di ripensare lo statuto sociale delle arti contemporanee?

Sono alcuni dei temi sul tavolo per la doppia presentazione di due pubblicazioni: “In Fiamme – La performance nello spazio delle lotte (1967-1979)” (Bruno Editore) e “L’autunno caldo del curatore, arte, neoliberismo, pandemia” (Marsilio). Il primo libro, a cura di Ilenia Caleo, Piersandra Di Matteo e Annalisa Sacchi, interroga la scena del lungo Sessantotto in Italia all’incrocio tra sperimentazioni artistiche e politiche dei movimenti, alla ricerca di questioni che ancora assediano e turbano il presente. Il secondo, firmato da Marco Baravalle, si muove attorno a tre “fuochi”: la curatela (andando ad indagare le origini della figura del curatore indipendente); il tema della creazione di alter-istituzioni dell’arte per far fronte alla crisi di musei e biennali, crisi aggravata dall’avanzare dei nuovi populismi e della pandemia; il rapporto tra arte e dimensione urbana.

I relatori dell’incontro sono Annalisa Sacchi, Piersandra di Matteo, Giada Cipollone, Marco Baravalle, Stefano Tomassini e Caterina Serra. Entrambe le pubblicazioni nascono nell’ambito di Incommon: Progetto di ricerca finanziato dall’European Research Council (ERC Starting Grant 2015) e ospitato da Iuav, Università di Venezia.

Scritto da Redazione Venezia