ven 04.12 2015 – dom 10.01 2016

ARTLINE MILANO. 30 progetti per il Parco d’Arte Contemporanea

Dove

Palazzo Reale
Piazza Duomo 12, 20122 Milano

Quando

venerdì 04 dicembre 2015 – domenica 10 gennaio 2016

Quanto

free

Contatti

Sito web

Dopo la rinascita del Teatro Continuo di Burri si parla ancora di arte pubblica a Milano. Sì, perché dalla fine del prossimo anno la città avrà il suo parco delle sculture e a popolarlo saranno circa una ventina di progetti di artisti italiani e internazionali. 10 chiamati direttamente dai curatori (Roberto Pinto e Sara Dolfi Agostini, che lavorano al progetto da ormai 2 anni) e altri 8 selezionati da una commissione internazionale tra i 30 artisti under 40 che sono stati invitati a presentare i loro progetti, esposti da oggi in mostra a Palazzo Reale. Una mostra da vedere per chi ama questa città e è curioso di sapere quali opere troverà passeggiando nel parco ancora in costruzione a CityLife.

OP_(render) Filemone e Bauci, progetto di scultura in marmo, 2015

Gli artisti invitati e rappresentati in mostra sono 15 italiani – Alis/Filliol, Giorgio Andreotta Calò, Francesco Arena, Riccardo Benassi, Rossella Biscotti, Linda Fregni Nagler, Adelita Husni-Bey, Nicola Martini, Margherita Moscardini, Ornaghi e Prestinari, Alice Ronchi, Matteo Rubbi, Elisa Strinna, Nico Vascellari, Serena Vestrucci – e 15 stranieri – Maria Anwander, Mircea Cantor, Shilpa Gupta, Eva Kotátková, Maria Loboda, Armando Lulaj, Marie Lund, Haroon Mirza, Marlie Mul, Amalia Pica, Wilfredo Prieto, Jon Rafman, Timur Si-Qin, Rayyane Tabet, Xu Zhen.

Mircea Cantor
Mircea Cantor

Una giuria di 7 membri, composta da personalità di rilievo internazionale – tra cui curatori e direttori di istituti d’arte moderna e contemporanea – selezionerà tra i 30 progetti gli 8 vincitori, le cui opere entreranno permanentemente a far parte del Parco d’Arte contemporanea di Milano.

I giurati – Charles Esche, Mary Jane Jacob, James Lingwood, Gianfranco Maraniello, Iolanda Ratti, Lea Vergine, Angela Vettese – annunceranno gli otto progetti vincitori a Palazzo Reale il 10 gennaio 2016, in occasione del finissage della mostra.

Scritto da Lucia Tozzi