mar 06.12 2016 – sab 11.02 2017

Stefano Arienti - "Opere Scelte ’80-’90-2000"

Dove

Galleria In Arco
Piazza Vittorio Veneto 3, 10124 Torino

Quando

martedì 06 dicembre 2016 – sabato 11 febbraio 2017

Quanto

free

Martedì 6 Dicembre 2016, alle 18.30, la Galleria In-Arco di Torino inaugura la mostra personale di Stefano Arienti dal titolo Opere Scelte ’80-’90-2000. A partire dalle sculture che ne hanno sancito il successo, la mostra, a cura di Graziano Menolascina, presenta una selezione delle opere più importanti dell’artista asolano. Turbine, Puzzle e Traforati sono solo alcuni dei mattoni su cui Arienti ha edificato, in oltre trent’anni di ricerca, una propria sensibilità artistica lontana da qualsiasi retorica. Costruita su una gestualità discreta, da découpage, e un gusto per materiali così palesemente quotidiani da rappresentarne lo stereotipo, l’opera di Arienti ha contribuito al rinnovo del linguaggio artistico nell’Italia postpoverista. Le Turbine, origami realizzati con volumi di carta stampata (giornali, fumetti, elenchi telefonici) piegati su sé stessi a formare graziose spirali, contengono in nuce molte delle peculiarità dell’opera di Arienti. Prima fra tutte, una certa tendenza a enfatizzare l’oggettualità delle immagini e del loro supporto. Enfasi che ben emerge nella serie dei Traforati, il cui nome fa riferimento alla tecnica con cui l’artista trasferisce le immagini, per mezzo d’un punteruolo, attraverso il proprio supporto. Con un procedimento affine allo spolvero rinascimentale, la grafica della copertina di un disco, ad esempio, è incisa sulla superficie del vinile che vi è contenuto. Oltre alle opere citate e già storicizzate, in mostra anche lavori realizzati appositamente per l’occasione. Opere Scelte ’80-’90-2000 sembrerebbe configurarsi come una mostra personale con pretese da retrospettiva, un’occasione per fare il punto sulla lunga carriera d’uno dei più importanti artisti italiani o, di questa carriera, costituire solo l’ennesimo nuovo capitolo.

Scritto da Tommaso Gatti