ven 24.03 2017

Nathan Fake

Dove

Circolo Magnolia
Via Circonvallazione Idroscalo 41, 20090 Segrate

Quando

venerdì 24 marzo 2017
H 22:00 - 04:00

Quanto

da € 5 + d.p. c. tess. Arci

Lontano dalle atmosfere visionarie di “Drowning In A Sea of Love”, dal suono shoegaze di “Hard Islands” e dall’oscurità di “Steam Days” il giovane Nathan Fake riemerge dalle nebbiose contee inglesi grazie all’illuminazione del nuovo “Providence” dove provvidenza è un punto di svolta, dall’immobilismo creativo in cui Nathan era rimasto congelato dopo anni di inattività in tour, e un synth Korg Prophency venuto in suo soccorso per destarlo dal torpore produttivo. Ed ecco che Fake compie un percorso circolare fatto di arpeggiatori, vocalizzi talvolta macabri talvolta improvvisi, polvere di beat sintetici in sospensione tra rocktronica, ambient e IDM. In occasione di questa “sonora provvidenza” il ragazzo di Norfolk prepara un live dove il suono lascia spazio anche ai visual dello stimato Matt Bateman (studio Flat’e) già responsabile delle proiezioni per gli amici Jon Hopkins e LFO. Tutto ciò a dimostrare che i cieli di Nathan sono sempre quelli più rosei. Chiamala se vuoi primavera.

***
**
*

Scritto da Elisa Miglionico