mer 03.05 2017 – sab 22.07 2017

Maurizio Nannucci - "What to see what not to see"

Dove

Galleria Fumagalli
Via Bonaventura Cavalieri 6, Milano

Quando

mercoledì 03 maggio 2017 – sabato 22 luglio 2017

Quanto

free

Foto di Maurizio Nannucci

Maurizio Nannucci scrive coi neon dagli anni Sessanta e lo ha fatto sui muri (addirittura sui ponti) di mezzo mondo. Testi che si relazionano sempre allo spazio in cui sono collocati, che lo rimodulano attraverso la luce e il colore o che ce lo presentano con una lettura inaspettata, è celebre il suo All art has been contemporary, posizionato sulle facciate di posti come gli Uffizi.
Le sue opere sono da tempo nelle collezioni di diversi musei internazionali, se lo cercate nei manuali lo troverete nei capitoli dedicati alla poesia visiva e infatti costruisce (fisicamente) le sue immagini utilizzando le parole, non si tratta di vocaboli assemblati con l’intento di spiegare qualcosa e il significato delle suo frasi non è inequivocabile, ma aperto, insomma più che sentenziare Nannucci propone delle suggestioni.
Pare siano quarant’anni che non tiene una mostra personale a Milano, quindi sarà il caso di andare a dargli il bentornato, anche perché è un signore classe 1939 che tra le tante cose ha una passione per l’editoria indipendente (è autore di libri d’artista e riviste autoprodotte, è consigliabile anche andare a visitare il suo sito web) e per la musica elettronica.

Scritto da Angela Maderna

Contenuto pubblicato su ZeroMilano - 2017-05-16