sab 06.05 2017 – dom 07.05 2017

L’ombra della sera

Dove

Cubo Teatro
Via Pallavicino 35, Torino

Quando

sabato 06 maggio 2017 – domenica 07 maggio 2017
H 21:00

Quanto

€ 10/6

Dipingere un ritratto dal vivo, attraverso i moti della materia corporea: è ciò che percepiremo palesarsi ne L’ombra della Sera. Il volto da ritrarre è quello tipicamente scarno e vissuto del grande scultore svizzero Giacometti, sulla cui figura va a innestarsi il senso dello spettacolo. Al centro ci sono le tre donne che segnarono indelebilmente la vita dell’artista svizzero, ovvero la madre Annetta, la moglie Annette e la prostituta Caroline, ma soprattutto c’è l’espressività – che si allarga su di un minimalismo scenografico ed essenziale – della brava e seria performer-danzatrice Chiara Michelini, i cui movimenti non sono mai prodotti in modo casuale, ma piuttosto dettati da un’istintualità che giunge vieppiù dai penetrali dell’anima. Carattere distintivo della Compagnia aretina Teatropersona è infatti quello di creare visioni attraverso un lavoro di ricerca – partendo dai precetti del teatro fisico grotowskiano, ma anche dallo studio dei principi della biomeccanica di Mejerchol’d – fondato sulla centralità dell’attore e sulla composizione della figura. Spegnamo la parola e lasciamo scorrere l’inconscio e l’immaginazione. Tesori intangibili su cui era altresì improntata l’investigazione estetica di Alberto Giacometti.

Scritto da Simōne Gall