sab 06.05 2017 – dom 01.10 2017

Bruno Raspanti. Confronti

Dove

Museo Civico Medievale
Via Manzoni 4, 40121 Bologna

Quando

sabato 06 maggio 2017 – domenica 01 ottobre 2017

Quanto

€ 5/3

Sono come racconti tenuti a terra da un filo le opere di Bruno Raspanti – pittore bolognese classe 1938 – in mostra al Museo Civico Medioevale di Bologna.
Curata da Graziano Campanini la mostra “Confronti” si inserisce nel filone di appuntamenti volti a creare un dialogo tra l’arte contemporanea e i luoghi della città. Ed ecco quindi che ancora una volta le opere presenti come tracce, testimonianze di atteggiamenti mentali diversi, colloquiano con il passato degli oggetti del museo, ed il presente. Ne è un esempio “Tre colonne” opera del 1997 realizzata in terracotta i cui elementi svettano, quasi in competizione con le colonne portanti dell’edificio, nel cortile interno del museo.
Le sculture di Raspanti si incontrano, scontrano, mediano con gli spazi museali in un’esposizione, volutamente non lineare e personalmente concepita dall’artista, che scandisce l’intera vicenda creativa dello scultore attraverso 30 sculture realizzate tra gli anni ‘60 e oggi. Periodo in cui l’artista ha usato il mondo, non l’ha copiato – come piace affermare allo stesso Raspanti – in modo quasi impossibile dal quale hanno origine i cicli tematici dei baccelli, carrioli, zolle e teatrini.
Evidente è dunque l’amore per i materiali poveri, spesso di scarto. La terracotta, il bronzo, i fili di rame, oggetti vari e i disegni, che compongono le opere sembrano narrare un pezzo della storia di ciascuno inserita però in un percorso reso universale dal linguaggio artistico.
La fantasia diventa allora uno strumento al pari del colore che nelle opere di Raspanti è usato per distruggere, per rompere il contorno della scultura come accade per gli elementi ripetitivi che compongono “Il muro del canto” (2001), opera che sarà oggetto di collaborazione tra il mondo delle arti visive e della musica in occasione di uno dei tanti eventi previsti per la durata dell’esposizione.

GUENDALINA PISELLI

—–
Orari di apertura:

dal martedì al venerdì h 9.00 – 15.00
sabato, domenica e festivi h 10.00 – 18.30
chiuso lunedì feriali

Scritto da Salvatore Papa