gio 15.06 2017

Motta

Dove

Parco del Cavaticcio
Via Azzo Gardino, Bologna

Quando

giovedì 15 giugno 2017
H 21:45

Quanto

free

Organizzatore

Biografilm + Locomotiv

Solo cinque anni fa Francesco Motta pestava i tamburi con i Criminal Jokers e cantava in inglese. Oggi, appena diventato trentenne, il cantautore toscano di stanza al Pigneto ha vinto il Premio Tenco per la miglior opera prima con La fine dei vent’anni, prodotto dal mai abbastanza lodato Riccardo Sinigallia. Nel mezzo, ha fatto il turnista per molti musicisti – da Nada a Truppi – e ha lavorato sodo in studio. Mai come questo caso il successo è frutto di un percorso sudato che arriva da lontano. Cosa ne sarà in futuro è tutto da scoprire, intanto Motta torna a esibirsi nella sua città adottiva con due date che si preannunciano molto vicine al sold out. Se non vi ha convinto su disco, live ne resterete sorpresi. Positivamente.

Scritto da Livio Ghilardi