sab 20.05 2017 – ven 16.06 2017

L’enigma della forma

Dove

Galleria Forni
Via Farini 26/f, 40124 Bologna

Quando

sabato 20 maggio 2017 – venerdì 16 giugno 2017

Quanto

free

La mostra “L’enigma della forma” ospitata dalla Galleria Stefano Forni e curata da Valerio Dehò mette a confronto due modi di intendere la scultura con una doppia personale di Marzio Cialdi e Terenzio Eusebi.
La ricerca nella terza dimensione attraverso materiali più classici come il bronzo e altri anomali come la schiuma industriale di Cialdi, è affiancata dalle architetture vuote e incomplete di Eusebi che sembra invece costruire uno spazio umano abitabile, ma privo di tracce.
Le sculture di Cialdi sono sperimentazioni sulle qualità e sui limiti dei materiali stessi nei quali l’artista cerca un indizio, un qualcosa che lo porti in una direzione nuova che lo allontani dalla realtà figurale. Da questa ricerca nascono figure geometriche ed enigmatiche che sollecitano la fantasia visiva dello spettatore.
Ed è proprio l’osservatore ad essere spiazzato con ironia dai non sense visivi creati da Eusebi tramite piccoli elementi discordanti che discostano le attese dai risultati. L’utilizzo di media differenti dal disegno alla scultura ha come elemento comune la creazione di spazi che appaiono inventati dalla mente umana, ma non per questo funzionali. E’ in quest’ottica che una scultura in ceramica può essere riproposta appesa al muro in carta di riso o che una scala può finire nel nulla: non esistono legami logici, ma solo la relazione tra forma e materia.

Scritto da Guendalina Piselli