ven 07.07 2017 – ven 21.07 2017

Korean Wunderkammer

Quando

venerdì 07 luglio 2017 – venerdì 21 luglio 2017

Quanto

free

Un grande festival di arte contemporanea coreana con pittura, scultura, fotografia e installazioni: una panoramica di arte contemporanea giovane della Corea del Sud a Milano. Nell’arco di quindici giorni saranno ospitate tre mostre di altrettante associazioni artistiche coreane, cinquecento creativi vedranno esposte le loro opere presso la Fondazione Luciana Matalon, la galleria Maec e la Galleria e Centro Culturale S. Fedele.

PROGRAMMA

Prima tappa la Fondazione Luciana Matalon in Foro Bonaparte 67: dal 7 al 13 luglio saranno presenti più di cento protagonisti dell’arte Minwa, pittura di stile tradizionale coreano presentata dall’associazione Folk Painting. Vernissage 7 luglio h. 18:30, apertura da mar. a sab. h. 10-19.
Seconda tappa: dal 13 al 21 luglio l’organizzazione di Seul Artvent animerà gli spazi della centralissima Galleria MAEC di via Lupetta 3, per un’esposizione che raggruppa diverse tendenze dell’arte giovane della Corea del Sud, pittura, scultura e installazioni di numerosi artisti provenienti da diverse aree del paese, impegnati nella ricerca che per alcuni di loro include la tradizione figurativa e disciplinare orientale. Vernissage 13 luglio h. 18:30, apertura da mar. a sab. h. 10-13 e 15-19.
Terza tappa: dal 17 al 21 luglio si potrà osservare nelle sale della Galleria San Fedele, in via Hoepli 3, l’arte coreana selezionata da Orange Bridge. Qui il lavoro di artisti indipendenti sarà ancora multidisciplinare per concentrarsi in un focus fotografico sulle tradizioni culturali e spirituali asiatiche e dell’Isola di Jeju. Vernissage 17 luglio h. 18:30, apertura da mar. a sab. h. 14:30-19.

Scritto da La Redazione