Dynamo - Velostazione

Contatti

Dynamo - Velostazione Via Indipendenza, 71/Z
Bologna

Scritto da Salvatore Papa il 23 agosto 2015
Aggiornato il 22 marzo 2019

A Bologna se non ti hanno rubato una bici, una bici non ce l’hai avuta mai. Tutti qui abbiamo provato l’ebrezza del lucchetto tranciato, il brivido della rastrelliera vuota. E nessun uomo dotato di buon senso abbandonerebbe la sua due-ruote in zone come quella della Stazione per più di 24 ore. Eppure il furto è l’ultimo dei mali se sei un ciclista, perché di rischi da evitare ce ne sono di ben peggiori.

La città sta comunque facendo passi in avanti e la sua “ciclabilità” inizia a migliorare. Per dirne alcune: è stato festeggiato a settembre 2015 il completamento della Tangenziale della Bicicletta che percorre i viali attorno alle porte, la pedonalizzazione (seppur temporanea) raccoglie ormai parecchi consensi, le associazioni che raggruppano i ciclisti continuano rafforzarsi e l’argomento “bicicletta” è spesso sul tavolo di chi “decide”. La spinta fortissima è arrivata però con l’apertura di Dynamo, la prima velostazione di Bologna, un luogo dove parcheggiare la bici in totale sicurezza proprio di fronte alla Stazione Centrale. Dynamo riempirà finalmente la gigantesca ex-autorimessa del Pincio.

Lo spazio è gestito dall’Associazione Salvaiciclisti Bologna, vincitrice del bando Incredibol. Dynamo è parcheggio, officina, bike tours, noleggio bici, bike delivery, bike cafè, consulenza e comunicazione. Qualcosa di cui andar fieri.