Nebbia

Zero qui: Non vede una mazza.

Contatti

Nebbia Via Evangelista Torricelli, 15
Milano

Orari

  • lunedi chiuso
  • martedi 19:30–23:30
  • mercoledi 19:30–23:30
  • giovedi 19:30–23:30
  • venerdi 19:30–23:30
  • sabato 12:30–14:30 , 19:30–23:30
  • domenica 12:30–14:30 , 19:30–23:30

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Cucina

Prezzo

Scritto da Martina Di Iorio il 18 febbraio 2019
Aggiornato il 25 febbraio 2019

A conferma che la zona del Naviglio Pavese Sud sia sempre più in espansione c’è Nebbia. Il nome scherza su un preconcetto legato a Milano, e che in realtà non sembra avere conferma da ormai molti anni. Nebbia vuole essere un bistrot – come ne spuntano tanti in questo periodo – e lega cucina tradizionale in chiave più moderna. Prodotti semplici come mortadella, crudo di Parma, salsiccia di cavallo; piatti del passato come la minestra di ceci e farro, spaghetti alle cime, che rinvigoriscono con twist inconsueti; tra i secondi si riscopre il lampredotto, la pezzata rossa bavarese, cipolle rosso di Montoro.

Tre sono i giovani ragazzi dietro questo ristante che sembra più un bistrot francese dai toni minimali, che una trattoria all’italiana. Federico è uno chef – già al Ratanà – Marco un sommelier, e Matteo ha avuto esperienze in vari ristoranti. Da provare.

Contenuto pubblicato su ZeroMilano - 2019-03-01