Chiesa di San Lorenzo

Zero qui: nuota

Contatti

Chiesa di San Lorenzo Campo San Lorenzo (Castello),
Venezia

Scritto da Redazione Venezia il 1 marzo 2019
Aggiornato il 21 marzo 2019

Agli albori della storia di Venezia e verso il futuro. Dopo importanti lavori di restauro e ristrutturazione durati alcuni decenni, la storica Chiesa di San Lorenzo a Venezia inizia nel 2019 la sua seconda vita, riaprendo come Ocean Space, nell’ambito della Tba21-Academy, think tank promossa dalla Thyssen-Bornemisza Art Contemporary di Vienna. L’aspetto attuale della Chiesa si deve ad alcuni interventi di rifacimento avvenuti nel XV secolo, ma le sue origini sono molto più antiche e le prove documentali della sua fondazione risalgono addirittura all’853 d.C. Nel sestiere di Castello il complesso monumentale ha ospitato per l’intera storia della Serenissima, e oltre, un potente monastero di ordine benedettino. La chiesa fu sconsacrata nel 1920. Tra il 25 e il 29 settembre 1984, in occasione della Biennale Musica, fu messo in scena nella chiesa il “Prometeo. Tragedia dell’ascolto” di Luigi Nono, con testi di Massimo Cacciari e scenografico allestimento di Renzo Piano. E ora, ritorna al mare.