Ca' Pesaro - Galleria Internazionale d’Arte Moderna

Zero qui: Torna Barocco

Contatti

Ca' Pesaro - Galleria Internazionale d’Arte Moderna Santa Croce, 2076
Venezia

Orari

  • lunedi chiuso
  • martedi 10:30–18
  • mercoledi 10:30–18
  • giovedi 10:30–18
  • venerdi 10:30–18
  • sabato 10:30–18
  • domenica 10:30–18

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Scritto da L.R. il 22 aprile 2019

Il grandioso palazzo, ora sede della Galleria Internazionale d’Arte Moderna, sorge nella seconda metà del XVII secolo, per volontà della nobile e ricchissima famiglia Pesaro, su progetto del massimo architetto del barocco veneziano, Baldassarre Longhena, cui si devono anche la Chiesa della Salute e Ca’ Rezzonico.
Nel realizzare Ca’ Pesaro, capolavoro dell’architettura civile barocca veneziana, Longhena si ispira alla classicità sansoviniana, elaborando soluzioni e linguaggi capaci di esprimere una nuova sontuosa armonia.
Sontuoso e imponente, ma armonico e organico nella struttura, il palazzo è arricchito costantemente, già durante i lunghi anni della costruzione da un altrettanto importante apparato ornamentale degli interni. Di esso, il palazzo conserva ancora oggi alcuni decori a fresco e a olio dei soffitti, dovuti ad artisti come Bambini, Pittoni, Crosato, Trevisani, Brusaferro; tra essi anche il soffitto di G.B. Tiepolo con Zefiro e Flora trasportato da qui al Museo di Ca’ Rezzonico nel 1935.