Villa Aldini

Contatti

Villa Aldini Via dell'Osservanza, 35/A
Bologna

Scritto da Salvatore Papa il 20 ottobre 2015

Fu il set principale di Sarlò e le 120 giornate di Sodoma di Pasolini e dal 2014 è la casa di una settantina di rifugiati politici di varie nazionalità. Fu fatta costruire da Antonio Aldini, ministro di Napoleone, nel 1811-16, in memoria dell’escursione che Bonaparte aveva compiuto in quei luoghi nel giugno del 1805. Si narra, infatti, che Napoleone salì sul colle dell’Osservanza e ammirando il panorama esclamò: C’est superbe!. Fate come l’imperatore e optate per la scarpinata domenicale.