Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea

Foto di Alessandro

Contatti

Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea Piazza Mafalda di Savoia,
Rivoli

Orari

  • lunedi chiuso
  • martedi 10–17
  • mercoledi 10–17
  • giovedi 10–17
  • venerdi 10–17
  • sabato 10–19
  • domenica 10–19

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Sfogliando la storia del Castello di Rivoli ci si imbatte in una sorta di dramma a puntate. Emanuele Filiberto vi dovette risiedere a forza, finché non avesse dato al regno un erede maschio, mentre Vittorio Amedeo II vi fu rinchiuso perché, nonostante avesse abdicato in favore del figlio, pretendeva di continuare a regnare. Lo Juvarra concepì un progetto grandioso per la dimora sabauda, ma lasciò incompiuta la facciata; il Comune di Rivoli ne fece una caserma, e la Seconda Guerra Mondiale la fece a pezzi. Dal 1984 è Museo d’Arte Contemporanea, e allora tutti a contemplare le meraviglie dell’arte moderna e contemporanea, sicuramente meglio della performance-telenovela sulla direzione del Museo recentemente conclusa con la nomina di Carolyn Christov-Bakargiev a nuova direttrice dei musei di Rivoli e GAM.