La Bottega del gelato

Zero qui: Ha una passione per il gelato al gelso.

Contatti

La Bottega del gelato Via Pergolesi, 3
Milano

Orari

  • lunedi 10–00
  • martedi 10–00
  • mercoledi chiuso
  • giovedi 10–00
  • venerdi 10–00
  • sabato 10–00
  • domenica 10–00

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Scritto da Martina Di Iorio il 13 luglio 2016
Aggiornato il 18 luglio 2016

Se si parla di tradizione gelatiera a Milano mi viene subito in mente La Bottega del Gelato. Dal 1964 ha servito mia nonna, che abitava in Corso Buenos Aires, mia madre che andava a scuola lì vicino e, senza saperlo, ha attirato anche me. Chi entra diventa quasi coercitivamente cliente abituale. La famiglia Cardelli ha puntato tutto sulla frutta tout court, senza additivi o conservanti aggiunti, i gusti variano a seconda delle stagioni, ma anche in base alla miglior materia prima che riescano a trovare. Nonostante l’ampissima scelta, e la mia costante propensione per il gelato al gelso, vi è la certezza che tutti i gelati residui saranno cestinati in giornata: per questo quando un gusto è finito non vi è via di scampo, bisogna arrendersi all’inconveniente. Si cade sempre sul morbido, anzi sul soffice. Scenografici, anche da portare a cena da amici, sono i sorbetti dove la frutta regna incontrastata: ne è infatti involucro e ripieno.

Camilla Rocca