Osteria dell'oca giuliva

Zero qui: Tira i dadi

Contatti

Osteria dell'oca giuliva Viale Bligny, 29
Milano

Orari

  • lunedi chiuso
  • martedi 12–15 , 19–00
  • mercoledi 12–15 , 19–00
  • giovedi 12–15 , 19–00
  • venerdi 12–15 , 19–00
  • sabato 12–15 , 19–00
  • domenica 12–15 , 19–00

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Prezzo

Scritto da Simone Muzza il 25 ottobre 2016

Il cibo casereccio e l’atmosfera da taverna di zia Laura sono quello che cerco in un ristorante. Se poi a Milano trovo un posto del genere in centro, entro e, senza pensarci, mi gioco la cena.
L’Osteria dell’Oca Giuliva è un posticino caldo e accogliente. Le pareti tappezzate di piste da gioco dell’oca ispirano il sacro momento del mangiare.
Tiro i dadi e ordino l’antipasto. La culaccia di Zibello è quella giusta, la mozzarella di bufala fa scivolare la goccia bianca di latte e la burrata regna su un letto di lattuga. Tutto ottimo, lustro le mie zampe e faccio tre passi avanti. Tiro di nuovo i dadi, punteggio sei. Mi gioco gli agnolotti al tartufo nero – consigliati dallo chef. Così, subito, arrivo al traguardo e chiudo in bellezza con una panna cotta, anche se quasi quasi avrei preferito finire nella casella 58, quella che ti costringe a iniziare da capo.
Stasera ho vinto. Tornerò a giocare presto.

Alessia Musillo