zero adv per Botran

Arzachena – Sottovento

BOTRAN SARDINIA TOUR: gli itinerari consigliati da ZERO e Ron Botran

Scritto da La Redazione il 16 luglio 2019
Aggiornato il 17 luglio 2019

Arzachena può essere considerato il punto nevralgico della Costa Smeralda. Un piccolo borgo intorno al quale si sviluppa la famosa nightlife di questa zona, nota a tutti per le notti brave, i locali, il lusso e i vip da rotocalco. A pochi chilometri da Olbia, Arzachena è un perfetto punto strategico per poi muoversi attraverso tutta l’area della Costa Smeralda. Si raggiunge facilmente Porto Cervo, se siete interessati alla sfilata di yacht che si staglia sul porticciolo; oppure potete preferire una vacanza totalmente naturalistica scegliendo una delle bellissime spiagge che qui hanno sede. Ma fidatevi, in questo territorio si riesce alla perfezione a vivere le due anime di un luogo che riesce a integrare paesaggi mozzafiato a i fasti della sua nightlife.

DOVE DIVERTIRSI E BERE BENE
Nella patria del divertimento e della nightlife la data da segnare è quella del 27 luglio. Il luogo che ospiterà il tour del Ron Botran è tra i più magici della zona. Il Sottovento è uno dei locali storici della Costa Smeralda e dal 1979 raduna migliaia di giovani sotto il proprio tetto. Qui lo spirito del rum caraibico trova casa per una sera e diventa il motore della notte smeraldina il 27 luglio. Il Sottovento è la casa di tutti coloro che si trovano in zona: impossibile non conoscerlo, impossibile non tornarci.

COSA MANGIARE
In Costa Smeralda la vita ha il ritmo piacevole e rilassato che tutti conoscono anche perché non si prescinde da una cucina sana, gustosa e ricca di sfumature. Le ricette sarde hanno le proprie basi in secoli di storia, contaminate da diverse popolazioni e dominazioni che qui si sono susseguite. La cucina gallurese è fatta di pane carasau, porcetto o “porceddu”, l’agnello arrosto, le specialità di mare e di terra, gli affettati e i formaggi tipici di origine ovina caprina e vaccina, i dolci con il miele. Attenti però, qui si rischia veramente di spendere un patrimonio per mangiare fuori. Ma ne vale la pena.

Provate questi ristoranti per la migliore cucina gallurese

Lu Stazzu
Strada Provinciale Arzachena – Porto Cervo Bivio Baja Sardinia
Una grande brace arde costantemente nel giardino di questo posto tradizionale: da provare per gli arrosti e il porceddu fatto a regola d’arte.

La Rocca
Località Pulicinu, Arzachena
Piatti di pesce e di carne cotti con il tradizionale barbecue a fuoco lento.

GITE QUI VICINO
Da Arzachena si può raggiungere qualsiasi punto della Costa Smeralda in poco tempo. I trasporti vi permettono di esplorare gli interni e scoprire la parte più rurale di questo territorio. Imperdibile il tour che vi fa conoscere la Costa Smeralda più ancestrale. Non solo spiagge e mondanità, ma anche cultura e storia. Come la tomba dei giganti di Coddu Vecchiu, un importante sito archeologico nuragico di origini antichissime. Affascinante anche il nuraghe La Sprigiona: situato nella valle di Capichera nel comune di Arzachena, il complesso è composto da un nuraghe e da un villaggio di circa 90-100 capanne, distribuito su cinque ettari.