Elementi: una rassegna di concerti nei paesaggi naturali di Cervia

Scritto da La Redazione il 17 luglio 2020

MAGMA (ve lo ricordate il Modulo Fest?) e MU presentano una rassegna dedicata alla musica contemporanea nei paesaggi simbolici e incontaminati che caratterizzano il territorio di Cervia.

La Riserva Naturale Salina di Cervia e il grande bosco planiziale della Pineta di Cervia saranno stage readymade per performance e concerti site-specific; il molo di Cervia, invece, disteso al mare, vedrà l’alba tra gli amplificati suoni di un concerto immersivo e immaginifico.

Si comincia il 26 luglio al tramonto in kayak presso le Saline di Cervia. Ospiti Parini Secondo, ovvero Sissj Bassani & Martina Piazzi, che realizzeranno un rituale ipnotico dedicato al calar del sole seguito dal live elettroacustico a cura di Giuseppe Ielasi.

Domenica 9 agosto il sorgere del sole al Molo di Cervia con Stefano Pilia e il 23 agosto alla Pineta di Cervia al tramonto la performance di Rino Daidoji e il live del percussionista Enrico Malatesta sulle musicche di OCCAM OCEAN OCCAM XXVI di Eliane Radigue.

All’interno di ogni data della rassegna verrà attivata una raccolta fondi dedicata alla riqualificazione della pineta cervese colpita dalla tromba d’aria nel 2019.