zero adv per Botran

Golfo della Marinella, Olbia – Blue Beach

BOTRAN SARDINIA TOUR: gli itinerari consigliati da ZERO e Ron Botran

Scritto da La Redazione il 16 luglio 2019
Aggiornato il 26 luglio 2019

Nella storica regione della Gallura, subito sopra Olbia e soprattutto a pochi chilometri prima di Porto Rotondo e Portisco c’è il Golfo di Marinella, un altro tratto di costa sarda considerata tra le più belle. Qui i colori della macchia mediterranea raggiungono sfumature incredibili, soffermatevi ad osservare come gli alberi e gli arbusti risaltano con il dorato e rosa del granito tipico del Gallurese. Spiaggia memorabile è quella di Marinella, famosa per la sabbia finissima e bianca. Questo pezzo di costa regala anche un numero imprecisato di calette protette dal maestrale. E’ anche una delle aree meglio servite da servizi di tutta l’isola.

DOVE DIVERTIRSI E BERE BENE
Il locale più giovane e hype della zona è il Blu Beach. Una conferma sicura per chi cerca la più bella mitologia della costa smeralda. Il locale è riconosciuto per la qualità altissima del servizio, per la ricercatezza del suo menù, per il panorama da lasciare a bocca aperta e per il programma delle serate che dal tramonto regala momenti di divertimento da film. Serviti, riveriti e divertiti. Se avete qualche dubbio sul significato della parola nightlife, passate l’11 agosto, Barmaster Gin e il Blu Beach vi scioglieranno ogni dubbio.

COSA MANGIARE
Oltre al classico porceddu, ai ricci e alle cozze, altri due piatti tipici della zona sono la zuppa gallurese e la mazza frizza. La zuppa gallurese é una specie di lasagna fatta con il pane, il formaggio e il brodo di carne, mentre la mazza frissa con panna fresca cotta a fuoco lento. La semola può essere salata e accompagnarsi con le fave piuttosto che essere addolcita con l’ottimo miele della zona e diventare un dolce che sognerete quest’inverno.

Provate questi ristoranti per la migliore cucina gallurese

Blu Beach
Lungomare snc, Marinella, Olbia
Piatti imperdibili sia di mare che di terra, insalate e sfiziosità esclusive.

Il Mattacchione
Via Copenaghen, 82, 07026 Olbia OT
Piatti sardi serviti in piccolo locale informale con pareti colorate e pavimento a scacchi.

GITE QUI VICINO

La laguna di San Teodoro é un paradiso per il bird watching, un’ecosistema che ospita un grande patrimonio di flora e fauna. Qui vivono il martin pescatore, il cormorano e tante altre specie incluso il fenicottero rosa. Prendete la chiatta che fa anche tappa sulla bellissima spiaggia di La Cinta. Se invece soffrite di mal di mare, andando in direzione di Olbia: vale un giro in macchina con piccola passeggiata alla scoperta delle bellezze di Capo Coda Cavallo.