I documentari di Mondovisioni in programma al Kinodromo

La rassegna di Internazionale torna a Bologna dal 14 febbraio al 9 maggio 2017

Scritto da La Redazione il 9 febbraio 2017

Una sintesi del nostro presente lucida e a tratti inquietante dà il senso delle trasformazioni complesse e difficilmente decifrabili che stanno rimodellando il pianeta. L’utopia estremista islamica, il futuro della riproduzione umana, il dramma dei rifugiati, la libertà di espressione nei paesi arabi, le logiche statunitensi dietro la produzione di armi e gli stravolgimenti politici europei: questi i temi portati sul grande schermo da Mondovisioni, la rassegna di Internazionale che per il quinto anno consecutivo torna al Cinema Europa grazie alla ormai rodata collaborazione tra Kinodromo e Sfera Cubica. Sei documentari (dal 14 febbraio al 9 maggio 2017) scandagliano la contemporaneità toccando argomenti e parti del mondo differenti alla ricerca di uno squarcio sulla verità. Verità spesso contesa quando in gioco è il futuro: come nel Pakistan ritratto dal film Among The Believers, alle prese con il carismatico leader religioso Abdul Aziz Ghazi, estremo sostenitore della Sharia; l’ambivalenza della procreazione surrogata affrontata da Future Baby; il confitto interiore di una persona che si appresta a incarnare quel potere che lei stessa ha sempre messo in discussione (Alcaldessa); il cinismo delle lobby americane delle armi, anche di fronte al continuo aumento di omicidi in Under the Gun.

Ecco il programma completo.
(clicca sulle foto per vedere i dettagli dei film)