Venerus chiude la Milano Digital Week con un live stream concert speciale

Un primo esperimento ad alta definizione e con un biglietto a pagamento

Scritto da La Redazione il 29 maggio 2020
Aggiornato il 3 giugno 2020

Prove tecniche di live streaming in alta definizione. Mentre tutti aspettiamo il momento in cui si potrà tornare ad ascoltare concerti, anche di piccole dimensioni, dal vivo, il primo e più formale esperimento di live in streaming “di qualità” (e a pagamento) non poteva che essere all’interno della Milano Digital Week, nel Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci e con un artista attualmente molto rappresentativo, sentito e amato da Milano.

Sabato 30 maggio alle 21, in diretta streaming su DICE e direttamente dagli spazi del Museo della Scienza sarà Venerus a chiudere la Milano Digital Week con un set speciale (proprio a partire dalla location), intitolato “Ogni pensiero vola”, in cui si esibirà con brani del passato, del presente e del futuro, accompagnato da MACE, Enrico Gabrielli e un pianoforte a coda. Un set in cui c’è da aspettarsi che l’artista milanese della scuderia Asian Fake – cresciuto a San Siro, nome di punta della scena nu R&B italica e artista “resident” anche su Radio Raheem – mescolerà al solito soul, elettronica e sfumature jazz con la sua personalità ed estetica estremamente versatile e sensuale. Sarà possibile assistere al concerto da tutta Italia prenotandosi e acquistando i biglietti (al costo di € 5,50) a questo link su DICE.fm