È uscito il Grande! Zero – La notte di Milano

Il nuovo numero di Zero è in formato gigante: leggi qui la preview e dai un'occhiata ai mockup

lunedì 16 ottobre 2017
Condividi

È uscito il 16 ottobre Grande! Zero – La notte di Milano: il primo numero monografico sulla notte della città d’Italia dove ballare è sicuramente più divertente che altrove. Ne sono la prova non solo i dj che gravitano sotto la Madonnina (quasi sempre però durante il weekend), ma anche i brand che scelgono Milano come palcoscenico dei loro eventi. La notte di Milano è molto lunga perché qui si inizia a ballare anche nel pomeriggio, cambiando locale e poi girando per case è possibile finire in after eterni a cui Zero dopo un po’ scappa all’inglese (senza salutare nessuno).

Zero vive la notte da più di 20 anni e ha partecipato a innumerevoli serate (spesso accusandone i segni), raccontando dal mega rave alla festa nello scantinato del suo vicino. Zero è stato l’unico a portare dj, direttori artistici, architetti di club, pr, ricercatori, sociologi e antropologi notturni in mostra alla Biennale d’Architettura di Venezia per raccontare la loro esperienza, presentando così una nuova testata www.notteitaliana.eu, l’unica che storicizza l’intrattenimento nostrano.

Forse però la cosa più importante è che la notte ha salvato Zero dal quotidiano, dandogli l’opportunità di vivere qualcosa di diverso, di evadere.

In questo numero Zero presenta chi nella notte ha trovato la sua dimensione ideale. Molti di loro – come tanti instancabili e veterani clubber – hanno vissuto diversi periodi e luoghi della notte meneghina, che Zero ha analizzato con due mappe: una che racconta i locali di quando Zero è nato, nel 1996, e una che fotografa lo stato attuale del clubbing.

Infine ci sono anche: un’illustrazione che raffigura tutte le specie notturne; le droghe; i luoghi dove mangiare di notte; i generi musicali, ma anche l’arte che entra nella notte (o viceversa?)… dopotutto Jovanotti cantava: “La notte fa il suo gioco e serve anche a quello / A far sembrare tutto, tutto un po’ più bello”.

Schweppes ha scelto la copertina del Grande! Zero Notte per raccontare la storia della prima bevanda analcolica con le bollicine, la tonica Schweppes appunto. Zero la beve da 1996! Schweppes ha scelto anche la copertina di Zero Roma del 16 ottobre e quella di Zero Torino dell’1 novembre, entrambe dedicate a Premium Mixer – la tonica studiata per la miscelazione di qualità. Il progetto di comunicazione, a cura di Zero, prevede il coinvolgimento di sei fra i migliori bartender del panorama italiano.

Due su Milano: Federica Negri (Twist on Classic) e Luca Marcellin (Drinc.).
Due su Roma: Mario Farulla (Baccano) e Gian Paolo Di Pierro (Club Derrière).
Due su Torino: Mirko Turconi (Piano 35) e Salvatore Romano (Barz8).

Ogni barman ha creato una nuova ricetta a base di Schweppes Premium Mixer con tonica al pepe rosa, original tonic e hibiscus. Le ricette sono pubblicate insieme alle foto dei drink e dei bartender in uno speciale su Grande Zero Notte, su Zero Roma del 16 ottobre e su Zero Torino dell’1 novembre.

 

INDICE DEGLI ARGOMENTI

1- ABC DELLA VITA NOTTURNA
Abecedario illustrato da Martina Savoldelli con tutte le parole chiave della notte

abecedario della notte

2- UNO NESSUNO 100.00 VOLTI DELLA NOTTE
Le interviste e gli identikit di tutti quelli che oggi vi fanno vedere l’alba

INTERVISTE
Una serie di profili diversi: dall’imprenditore della notte al nerd delle sottoculture, passando per le balere.

> Dj Henry – La Società Psychedelica
Il fascino senza tempo delle sottoculture
> Fausto & Olly – Dude
Ideatori dei Privat Party: feste memorabili per il clubbing di milano, oggi si tengono impegnati con il Dude Club
> Il Tavolo Suono – Macao
L’importanza degli spazi occupati per la musica e l’intrattenimento
> Lele Sacchi – Iconic
Dall’underground alla televisione, passando per Ibiza
> Nicola Guiducci – Plastic
L’irrefrenabile anima musicale del Plastic
> Obi Baby – Pervert
Dj e ideatore di feste pazzesche, spinte e dalla sessualità confusa
> Riccardo Lai – Amnesia Milano
L’imprenditore del clubbing milanese
> Simone KK
Il primo clubber d’Italia
> Tiberio Carcano – Rollover Milano / Apollo Club Milano
Un avvocato che ha giurato fedeltà alla notte
> Veronica & Marina Di Furia – La Balera dell’Ortica
Le gemelle di un divertimento d’altri tempi

IDENTIKIT

Albert Hofer – Le Cannibale
Ale Tilt – Smashing Wednesday
Andrea Buttinelli – BravoAntonio Ponti – Killer Kiccen
Andrea Ratti – Club Domani
Barbarella – Rocket
Bruno Bolla – Brotherhood
Carlo Fusani aka Kama – In Treatment
Carlo Mognaschi – Q21
Claudio Antonioli – Volt
Cristian Croce – Discosafari
Dania Fischer – ODD
Daniele Becce – Lobo
Diego Montinaro aka Sandiego – Santeria Social Club
Diego Puzzangara – La Boum
Dino Lupelli – Elita
Fabio Alampi – Take It Easy
Fabio Donia – Soundproof
Fabio Premoli – Mx Lab
Federico Maio – Closer
Francesco Chiamulera – We Riddim
Francesco Orcese aka Richey V – Void
Giangi Giordano – Virgo
Giorgio Bertaia – Vitamina
Giubia Mantellini – Volt
Giulia Bortoli – Virgo
Giulio Fonseca aka Go Dugong – Balera Favela
Giuseppe Magistro – GlitterLorenzo Fassi – Club Haus 80’s
Lorenzo Rubino – Circolo Magnolia
Loretta – Damn Spring
Luca Nove – Futura
Luca Pagliarini – Sabotage
Marco Blonti – Mx Lab
Marco Greco – Le Cannibale
Maria Aminta Daniele
Massimiliano Ruffolo – Rocket
Mauro Sangregorio – Volt
Max De Luca – 4 Cento
M¥SS KETA – Motel Forlanini
Natasha Slater – Natasha Slater Studio
Nicol Quaglia – Just Cavalle
Nicola Mazzetti – Discosafari
Rocco Civitelli – Body Heat
Sebastian Leddi – TOM. + INCISO
Sergio Tavelli – Plastic
Simo Mace – RRRIOT
Stefano Astore – Club Nation
The Perseverance – Akeem Of Zamunda
Tommaso Marasma – Intellghenzia Electronica
Tommaso Toma – Karmadrome
Tyler aka Fountain of Chaos – NUL
Xian – Degenere / DGNR
Virginia W. Ricci – Just Cavalle

3- ANTOLOGIA DEI GENERI MUSICALI
Jacopo Panfili vi racconta come riconoscerli

4- FROM DISCO TO DISCO
Illustrazione a cura di Flora Rabitti sul popolo da discoteca

IMG disco to disco 01

5- SE LA CONOSCI LA PRENDI BENE – IL VERO SBALLO È DIRE NO
Lumpa attraversa tutte le porte della percezione delle sostanze viziose

6- FUGA DI CERVELLI: CHI HA SFONDATO ALL’ESTERO
I milanesi che ce l’hanno fatta

7- LA NIGHTLIFE A MILANO
I locali storici e quelli di oggi

MOCKUP mappe

8- MANGIARE DI NOTTE
Paninari, chioschi, baracchini e forni che sfamano il popolo della notte. A cura di Martina Di Iorio.

9- LA NOTTE DELL’ARTE – L’ARTE DELLA NOTTE
Discipline e barriere che si annullano all’insegna del divertimento. A cura di Lucia Tozzi.

Guida a cura di Emanuele Zagor Treppiedi
Art Director Alessandro C. Busseni
Illustrazioni di Martina Savoldelli, Flora Rabitti (From Disco to Disco)
Testi di Alessia Musillo, Chiara Colli, Cristian Cafarelli, Ilaria Santi, Irene Lumpa Rossi, Jacopo Panfili, Lucia Tozzi, Martina Di Iorio, M¥SS KETA, Raffaele Paria, Simone Muzza

_____________________________________________________________________

“Grande! ZERO” non è tascabile come Zero magazine, anzi, è otto volte tanto con il suo formato gigante di 30x42cm e la carta pregio da 140g/mq. Uscito per la prima volta il primo novembre 2015 per il lancio della MINI più grande di sempre, “Grande! ZERO” è alla sesta edizione, dopo i numeri sul design del 16 marzo 2016 e 2017, “Grande! ZERO” del 16 maggio 2016 dedicato alla Finale di Uefa Champions League tenutasi a Milano e il “Grande! ZERO” dedicato al bere bene in città.

_____________________________________________________________________

Esci di casa, puoi trovare “Grande! ZERO”, qui l’elenco:
10 Gradi Nord, Arci Biko, Arci Ohibò, Banco, Bar Basso, Bar Picchio, Bar Rattazzo, Bar Tango, Barba, Base, Biglietteria Teatro Alla Scala, Blanco Milano, Blue Note, Bond, British Council, Cape Town Café, Careof, Carhartt Store, Cavalli e Nastri 1 e 2, Chinese Box, Circolo Magnolia, Cuore, Dictionary, Diesel Penthouse, Drinc., Dude Club, Eastpak, Elitabar, Exilosdelcacao Cargo Hi-Tech Milano, Facoltà del design Politecnico, Francesca Minini, Frip, Galleria Massimo De Carlo, Gattò, Gum Hair Design, Hangar Bicocca, Harp Pub Guinness, Hop, Ied Arti Visive e Ied Design, Ied Comunicazione, Istituto Marangoni, Joy Milano, L’Officina Tattoo Piercing, La Balera dell’Ortica, La Belle Aurore, La Vineria 1 e 2, Lab Milano, Lacerba, LambicZoon, Le Garcon de la Rue, Libreria Internazionale Ulrico Hoepli, Luca & Andrea, Luca’s Bar, Macao, Mag Cafè, Maga Furla, Magnum Store, Mam Milano Amore Mio, Mare Culturale Urbano, Marsélleria, Mega, Mom Cafè, Mono, Morgante Cocktail Bar, Naba, Nhow Hotel, Nordest Caffè, O’, Octavius Bar, OMD, Open, Opera 33, Ostello Bello, Ostello Bello Grande, OSterialnove, Otto, Pac, Parco Sushi Sashimi, Pasticceria Cucchi, Pavé, Pinch, Poporoya, Pravda Vodka Bar, Ratanà, Rita & Cocktails, Rotonda Bistro, Santeria, Santeria Social Club, Scuola Politecnica di Design, Slam Jam, Spazio Oberdan, Special, Stussy Store, Surfer’s Den, Taglio, Tasca, Tasca, TBWA, Teatro Elfo Puccini, Teatro Franco Parenti, The Botanical Club Isola, Todos a Cuba, TOM., Tongs, Trussardi Caffè, Turnè. Twist on Classic, Union Club, Vans Store, Via Farini c/o La Fabbrica del Vapore, Vizeum, Wasabi, Yguana, Zero…, Zinc, Zog.

Ad could not be loaded.