Mandrillo

Un cocktail di Maurizio Stocchetto del Bar Basso per la Milano Bar Marathon

Scritto da Martina Di Iorio

“Questo cocktail è un auspicio alla fertilità; nei primi anni Settanta avevamo un gruppo di habitué intorno alla trentina che bevevano sempre Vodkamartini. Durante un’estate hanno cominciato a bere questo cocktail che era più leggero e più fresco, ma non aveva ancora un nome. Nel corso di qualche settimana, tre di questi clienti hanno scoperto che sarebbero diventati genitori e si sono chiesti cosa avessero in comune per la casualità dell’evento. Alla fine hanno notato che tutti avevano bevuto lo stesso cocktail, quindi gli hanno attribuito la responsabilità di quanto era successo. Da lì il nome di “Mandrillo”.” Un cocktail di Maurizio Stocchetto del Bar Basso.

Ingredienti
5 cl Vodka
7 cl Succo di pompelmo giallo
1 cl Sciroppo di lampone

Metodo: Shake and strain
Bicchiere: Coppetta Martini

Procedimento:
Raffreddare lo shaker e il bicchiere. Versare tutti gli ingredienti nello shaker e agitare con molto ghiaccio. Filtrare nella coppa Martini precedentemente raffreddata servendosi dell’utilizzo di uno strainer.

// Sidebar Cocktails..