Sa 11.05 2019 – So 20.10 2019

Time, Forward!

Wo

Fondazione V-A-C
Fondamenta delle Zattere (Dorsoduro) 1401, 30123 Venezia

Wann

Samstag 11 Mai 2019 – Sonntag 20 Oktober 2019

Wie viel

free

Kontakte

Sito web

Haroon Mirza, Beyond the wave epoch. Ph: Delfino Sisto Legnani & Marco Cappelletti

Come saranno i musei del futuro? Come curare i disturbi quali stress, depressione, ansia, che derivano dalla tecnologia? In che modo l’intelligenza artificiale imparerà a vedere? Come immaginiamo il nostro futuro nucleare? Tredici artisti internazionali indagano il concetto di velocità del mondo contemporaneo attraverso opere commissionate che mettono in discussione le modalità di fruire il tempo da parte della collettività, suggerendo cure e strategie necessarie per far fronte a quest’era digitale accelerata. Si tratta del progetto Time, Forward!, a cura di Omar Kholeif, Maria Kramar e V-A-C Foundation, visibile fino al 20 ottobre presso il Palazzo delle Zattere, un affascinante edificio del diciassettesimo secolo finemente ristrutturato. Gli artisti invitati sono Rosa Barba, Aleksandra Domanović, Valentin Fetisov, Joana Hadjithomas e Khalil Joreige, Daria Irincheeva, Alexandra Sukhareva, Christopher Kulendran Thomas in collaborazione con Annika Kuhlmann, Adam Linder, Haroon Mirza, Trevor Paglen, Walid Raad, James Richards, Kirill Savchenkov e Where Dogs Run. Apocalittica.

Time, Forward! sarà completata da un ampio Programma pubblico con la partecipazione di Emilio Fantin, Silvia Federici, Adelita Husni-Bey, M¥SS KETA, Diego Marcon, Paolo Patelli, Alessandro Pomarico / Free Home University, Michele Rizzo, Davide Sisto, Strasse, Ines Testoni, The Feminist De-Colonial Time, Forward! Collective + The Provisory Anti Fascist Committee of Venice, Barbara Toma e ∞OS.

Adam LinderShe Clockwork
Performing program
Daily discipline / desire cycle begins at 15:00
8–13 May
6–11 June
4–9 July
1–6 August
19–24 September
17–20 October

Geschrieben von Veronica Bellei