Fr 20.09 2019 – Mo 13.01 2020

Il Sarcofago di Spitzmaus e altri tesori - Wes Anderson + Juman Malouf

Wo

Fondazione Prada Milano
Largo Isarco 2, 20139 Milano

Wann

Freitag 20 September 2019 – Montag 13 Januar 2020

In un certo senso una mostra non è altro che una selezione, ma in questo caso il concetto è elevato all’ennesima potenza: qui abbiamo una selezione di una selezione di una selezione, all’infinito. Solo (si fa per dire) 537 oggetti tra reperti archeologici, ritratti, statue, statuine, mummie, animali impagliati, ritratti di animali, elementi di scenografie teatrali, gioielli, scelti nel più immenso e monumentale e prezioso ammasso di oggetti artistici e scientifici dell’universo: la coppia di Musei viennesi Kunsthistorische e Naturhistorische, con collezioni rispettivamente di 4 milioni di opere d’arte e 20 milioni di oggetti provenienti dalle ricerche di Paleontologi, naturalisti, viaggiatori, biologi, geologi e chi sa qualti altri -ologi.

La mostra, inaugurata a Vienna nell’autunno 2018 e che vedremo alla Fondazione in una versione ampliata rispetto all’originale, è curata dalla coppia imperiale Wes Anderson eJuman Malouf, lui regista cult (nonché progettista del Bar Luce di Prada) e lei illustratrice e scrittrice raffinatissima, lui di Houston, Texas e lei di Beirut. La loro selezione non può che essere improntata alla maniacalità, all’eccentricità, all’incrocio di culture visuali straordinariamente profonde, il cui risultato è una grossa wunderkammer organizzata per raggruppamenti del tutto eterogenei e imprevedibili di opere: oggetti di colore verde, ritratti di bambini, scatole, meteoriti e animali presentati come reperti scientifici o come rappresentazioni artistiche.
Mettete i re dell’immaginario vintage a sguazzare nel più grande accumulatore di storia del mondo, e il gioco è fatto.

Geschrieben von Lucia Tozzi

Contenuto pubblicato su ZeroMilano - 2019-09-16