No, dico: hai già provato ad accendere i fornelli quest’estate? Non farlo. Si sa che il caldo può provocare certe pazzie, ma – come consiglia sempre Studio Aperto – evita di uscire nelle ore centrali e – come consiglia Zero – vai a mangiare fuori se puoi permettertelo. È vero, sono gli unici giorni in cui il supermercato è una ficata e con l’aria condizionata la spesa è uno spasso. Ma è agosto, sei solo in questa città che puzza d’inferno, e vuoi stare a casa a cucinare? Sei pazzo sì. Ricordati che i camerieri dei ristoranti ancora aperti soffrono del tuo stesso male: hanno le ferie a settembre. C’è un unico modo per solidarizzare: farti servire il pranzo o la cena.
Vai.

Ad could not be loaded.
Ad could not be loaded.