Fienile Fluò

Kontakte

Fienile Fluò Via Paderno, 9
Bologna

Zeitplan

  • lunedi 19–23:30
  • martedi 19–23:30
  • mercoledi 19–23:30
  • giovedi 19–23:30
  • venerdi 12–15
  • sabato 12–15
  • domenica 12–15

Bitte überprüfe immer deine Informationen

Preise

Geschrieben von L.R. il 27 Mai 2015
Aggiornato il 24 Juli 2019

Su questi colli tra calanchi e alberi secolari fu trovata tra il 1602 e il 1604 una strana pietra dal potere fluorescente che alimentò per anni la curiosità degli alchimisti e affascinò anche Goethe che la cita ne I dolori del giovane Werther. La cosiddetta Pietra di Bologna dà oggi il cognome (Fluò) a quest’antico fienile restaurato, oggi agriturismo, teatro, cinema, ma anche ristorante ricavato dalle vecchie stalle che trae gran parte degli ingredienti (bio) dai campi che lo circondano e il vino dai vigneti dell’azienda di proprietà, La Rovere – Colli di Paderno. Il menu cambia in base alle stagioni con qualche proposta creativa e alcuni piatti fissi (crescentine, taglieri di affettati e formaggi, flan di ricotta e verdure, tagliatelle al ragù e tagliata di manzo). Su richiesta preparano anche piatti per celiaci. Delizioso il momento dell’aperitivo, quando la luce riporta nell’atmosfera l’originale fluorescenza.

Ad could not be loaded.
Ad could not be loaded.