Da Gino al Parlamento

ZERO hier: mangia politichese

Kategorien Restaurants

Foto di Tomatoes from Canada

Kontakte

Da Gino al Parlamento Vicolo Rosini, 4
Roma

Zeitplan

  • lunedi 12:30–15 , 19:30–23
  • martedi 12:30–15 , 19:30–23
  • mercoledi 12:30–15 , 19:30–23
  • giovedi 12:30–15 , 19:30–23
  • venerdi 12:30–15 , 19:30–23
  • sabato 12:30–15 , 19:30–23
  • domenica chiuso

Bitte überprüfe immer deine Informationen

Preise

Se chiedi di vicolo Rosini nessuno ti risponde, ma basta nominare Gino (al secolo "Er Cavaliere") per avere l’indicazione giusta: "È quer vicoletto stretto che sta di fronte ar Parlamento". Se guardate in alto vedrete un micro cartello, con una freccia rossa, che indica semplicemente "trattoria". La cucina è bipartisan: di fronte a un piatto di amatriciana le ideologie hanno poca presa. Il menu, invariato da anni, annovera carbonara, ceci, abbacchio, trippa, il venerdì baccalà o seppie con i piselli e tutto lo sciorinabile della romanità a tavola. Senza dimenticare la brocca di rosso dei Castelli, servita d’ufficio. Quando vedete qualche parlamentare addormentarsi in aula o fare cappelle varie, con tutta probabilità qualche ora prima era ai tavoli di Gino.