Sazerac Pub

ZERO hier: beve con Nico.

Kontakte

Sazerac Pub Via Umberto Biancamano, 80
Roma

Zeitplan

  • lunedi 18:30–03
  • martedi 18:30–03
  • mercoledi 18:30–03
  • giovedi 18:30–03
  • venerdi 18:30–03
  • sabato 18:30–03
  • domenica 19–02

Bitte überprüfe immer deine Informationen

Preise

Il termine „pub“ non è messo lì a caso. Non lo è per l’offerta che vede alla base parecchie birre (artigianali) e distillati seri, non lo è per le sue origini (e mobilio): «Il Sazerac Pub nasce tantissimi anni fa come Max Tyler Pub, io fin dalla sua apertura sono stato suo assiduo e affezionatissimo cliente. Poi Max, il proprietario, ha deciso di vendere. Io nel frattempo lavoravo in un locale a San Lorenzo, mi sono fatto due conti e ho capito che quella poteva essere l’occasione per creare una situazione mia». Il passaggio di consegna è stato tra Max e Nico Salvatori, classe ’86, che, tra una stout e un bourbon, ha iniziato a preparare cocktail fatti più che a dovere, con dietro un bel lavoro di ricerca dei prodotti e di ingredienti home made: «Sui distillati (il lavoro di scelta) è più difficile visto che molti produttori sono stranieri, quindi mi baso sui miei gusti assaggiando prima di comprare e a volte basandomi sui consigli del mio fornitore che considero molto affidabile. Preparare i cocktail con i propri sciroppi e infusi consente di fornire al drink un sapore vero e genuino. Oltre agli sciroppi preparo dei cocktail con invecchiamento in botte o in vetro, all’interno dei quali gli ingredienti vengono lasciati a macerare con frutti e spezie per qualche mese, per poi essere aggiunti al drink per completarne il sapore». Tra i cocktail consigliati: Boulevardier alla maniera di Nico, Mint Julep e Sazerac. Tutti davvero buoni.