Biblioteca Pinacoteca Accademia Ambrosiana

Foto di Dicemilano2015

Kontakte

Biblioteca Pinacoteca Accademia Ambrosiana Piazza Pio XI, 2
Milano

Zeitplan

  • lunedi chiuso
  • martedi 10–18
  • mercoledi 10–18
  • giovedi 10–18
  • venerdi 10–18
  • sabato 10–18
  • domenica 10–18

Bitte überprüfe immer deine Informationen

„Questa biblioteca ambrosiana, che Federigo ideò con sì animosa lautezza, ed eresse, con tanto dispendio, da‘ fondamenti“. E codeste parole di Alessandro Manzoni, alle mie non paragono per saggezza e verità. I miei occhi non videro, ma le mie orecchie sentirono storie sull’avanzata della riforma protestante entro gli italici confini. Animato da questo spirito e dalla divina volontà di garantire un’intensa formazione artistica, Federico Borromeo edificò la biblioteca prima (1609) e la pinacoteca poi (1618). Leonardo, Tiziano, Caravaggio, Rubens, Virgilio, Botticelli, Bramantino, Hayez: la biblioteca-pinacoteca non urla; è una bestia silenziosa che alla borghese maniera milanese rifulge di cultura e architetture sacre come il chiostro al suo interno. Miei giovani apprendisti, in tempi oscuri come questi bisogna solo che spegnere Wikipedia e Google Images e abbracciare tutto il sapere che solo questa perla può dare.

Contenuto pubblicato su ZeroMilano - 2020-03-01