Osteria del Cappello

ZERO hier: ordina lambrusco e crescentine.

Kontakte

Osteria del Cappello Via de' Fusari, 9/B
Bologna

Zeitplan

  • lunedi 19:30–23
  • martedi 19:30–23
  • mercoledi 19:30–23
  • giovedi
  • venerdi
  • sabato
  • domenica 19:30–23 , c–h

Bitte überprüfe immer deine Informationen

Preise

Geschrieben von Salvatore Papa il 29 Juni 2015
Aggiornato il 12 Januar 2017

Secondo gli archivi storici della città, era già presente nel 1375, anche se ha cambiato nome e luogo tante volte. Fosse così, si potrebbe anche dire che l’osteria più vecchia d’Italia ha riaperto quest’anno. La locandiera Marianna, proprietaria dell’Hotel accanto, e l’oste Selvaggia tengono molto alla genealogia per riportare questo posto alle antiche tradizioni, seppur con un tocco di modernità (vedi il brunch). Qui oltre che a bere (e comprare) ottimi vini all’aperitivo (spritz no, lambrusco sì) potrete gustare piatti a km zero, ottime crescentine (anche se dal formato ridotto) e assaggiare pezzi d’archeologia gastronomica come la salsa di pernice (ricetta del XVI secolo). Confusi chiederete: „scusi, che anno è?“