Sat 29.02 2020

​​Michele Rabbia, Gianluca Petrella & Eivind Aarset

Where

Auditorium Parco della Musica
Viale Pietro de Coubertin 30, 00196 Roma

When

Saturday 29 February 2020
H 21:00

How much

€ 15

Parlare di un asse Italia/Scandinavia in ambito nu jazz riuscirebbe a far sorridere la maggior parte di noi, ma se lo chiedeste a Eivind Aarset potrebbe non sorprendersi più di tanto. Inseparabile chitarrista del Nils Petter Molvaer del periodo d’oro, collaboratore fra gli altri di Arve Henriksen e Jon Hassell (con i suoi Maarifa Street si esibirono anche al laghetto di Villa Ada quasi quindici anni or sono), Aarset calca ormai da tempo i nostri palchi in compagnia di musicisti italiani.

Lo abbiamo visto con Michele Rabbia in duo e trio, insieme a Stefano Battaglia, a fianco di Paolo Fresu con Dhafer Youssef, fino a rivisitare il Miles Davis di “In a Silent Way” con Bosso, Bearzatti e Martux-m, persino in solo ad accompagnare i movimenti plastici di Virgilio Sieni. Michele Rabbia e Gianluca Petrella non hanno certo bisogno di presentazioni. Percussionista straordinario il primo, ha suonato praticamente con tutti, da Roscoe Mitchell a Andy Sheppard e solo pochi giorni fa lo abbiamo visto duettare con il contrabbasso di Daniele Roccato.

Cresciuto alla corte di Enrico Rava, dal canto suo Petrella può essere considerato uno dei migliori trombonisti in circolazione. Oggi i tre tornano finalmente insieme a Roma per presentare “Lost River”, disco uscito per la ECM nel 2019, ma registrato ad inizio 2018, a testimonianza di un sodalizio ormai stabile. Atmosfere oniriche che ci immergono in una notte liquida fatta di improvvisazione e non solo.

Written by Carlo Cimmino

Ad could not be loaded.
Ad could not be loaded.