Thu 10.06 2021 – Sun 13.06 2021

Buffalo

When

Thursday 10 June 2021 – Sunday 13 June 2021

How much

ingressi vari

Contacts

Sito web

Il MACRO e Villa Maraini dell’Istituto Svizzero tornano ad illuminare le serate romane dedicate alla scoperta e riscoperta della danza e della performance. In un tempo sospeso in cui i luoghi hanno assunto un ruolo e significato diverso, la rassegna Buffalo – co-realizzata da Teatro di Roma e Palaexpo – dopo due anni torna a indagare lo spazio e la sua fruizione, perché ogni performance è fatta di ambienti, di persone che li abitano, che osservano, che partecipano.

Si parte con “Private Song” di Alexandra Bachzetsis, una performance che ribalta le percezioni tra pubblico e performer evidenziando come gli stereotipi culturali e di genere possano ridefinire, attraverso l’azione e la conoscenza, cosa è accettabile e cosa no. Jérôme Bel con “Shirtology” riporta a Roma un suo lavoro del 1997: il coreografo francese mette in scena un’opera in cui il linguaggio che plasma ognuno di noi è quello che indossiamo ogni giorno, una stratificazione di slogan e di magliette simbolo di un capitalismo trionfante da cui è necessario spogliarsi per arrivare al vero significato delle cose e perché, come diceva Benni, “bisogna assomigliare alle parole che si dicono”.

“Arriverà e ci coglierà di sorpresa” di Francesca Grilli è invece una danza ininterrotta di tre ore che ci accompagna in un luogo indefinito e senza tempo, una danza quasi contemplativa attraverso la quale possiamo riflettere sul senso del tempo, sulla morte e sulla bellezza dei gesti quotidiani che ci hanno permesso di danzare in questi mesi, sospesi come i due danzatori sul palco.

Il “Klub Taiga” di Industria Indipendente ci riporterà tra la collisione di corpi e i flussi di pensiero del clubbing, mentre la situazione in cui tutti abbiamo vissuto in questo anno è stata motivo di riflessione anche del lavoro “Home Altrove #Roma” di Daniele Albanese: il coreografo attivo tra Italia e Berlino indaga modi, figure immagini riconducibili al concetto di luogo sicuro, di casa come luogo di emozioni, di identità a cui fare ritorno. Lo spettacolo si sviluppa tra parole e gesti, condensando lo sguardo e l’azione e rendendo visibili le energie insite nelle partiture di ognuno di noi, quelle energie e sentimenti ancestrali che il teatro e la danza suscitano da secoli e che ci erano terribilmente mancati perché fanno da risonanza nelle nostre case delle emozioni.

PROGRAMMA

Giovedì 10 – anteprima
Istituto Svizzero di Roma

Alexandra Bachzetsis – “Private Song”

Venerdì 11
Istituto Svizzero di Roma

Alexandra Bachzetsis – “Private Song”

MACRO – Museum of Contemporary Art of Rome
Dalle 11:00 alle 21:00

César Vayssié – “Ne travaille pas” (in loop)
Trisha Brown Company – “Opal Loop, Foray forest, One story as in falling, Set and reset” (in loop)

Dalle 18:00 alle 21:00
Francesca Grilli – “Arriverà e ci coglierà di sorpresa”
Home Altrove #Roma | Daniele Albanese – “Home Altrove #Roma”
C.G.J. Collettivo Giulio e Jari – “Evento”
Yasmine Hugonnet – “La Ronde /Quatuor”
Jamila Johnson-Small – “Basictension”

Sabato 12
MACRO – Museum of Contemporary Art of Rome
Dalle 11:00 alle 21:00

César Vayssié – “Ne travaille pas” (in loop)
Trisha Brown Company – “Opal Loop, Foray forest, One story as in falling, Set and reset” (in loop)

Dalle 17:00 alle 20:00
Francesca Grilli – “Arriverà e ci coglierà di sorpresa”
Yasmine Hugonnet – “La Ronde/Quatuor”
Jérôme Bel – “Shirtology”
Jamila Johnson-Small – “Basictension”
Cristina Kristal Rizzo – “ULTRAS sleeping dances”
Industria Indipendente – “KLUB TAIGA_Apro le porte alla notte calda”

Domenica 13
Dalle 11:00 alle 21:00

César Vayssié – “Ne travaille pas” (in loop)
Trisha Brown Company – “Opal Loop, Foray forest, One story as in falling, Set and reset” (in loop)

Dalle 17:00 alle 21:00
Francesca Grilli – “Arriverà e ci coglierà di sorpresa”
Nicola Galli – “Mars”
Ginevra Panzetti/Enrico Ticconi – “A E R E A”
Jérôme Bel – “Shirtology”
Cristina Kristal Rizzo – “ULTRAS sleeping dances”
Industria Indipendente – “KLUB TAIGA_Apro le porte alla notte calda”

INGRESSI

10 e 11 giugno
Istituto Svizzero di Roma
Via Ludovisi, 48
Ingresso libero

11-12-13 giugno
MACRO – Museum of Contemporary Art of Rome
Via Nizza, 138
biglietto giornaliero (18:00 – 21:00)
Intero € 15/ridotto € 10

Written by Andrea Di Corrado