Che Roma sia una delle capitali della birra artigianale in Italia – se non la capitale in assoluto – è un dato di fatto. Ma c’è da dire che questo primato è stato conquistato con “morti e feriti” sui banconi che si sono immolati per la causa bevendo prodotti realizzati al di fuori del Grande Raccordo Anulare. Anzi, il più delle volte provenienti da ben oltre i confini laziali. Da qualche anno anche questa tendenza ha iniziato ad invertirsi con diversi brewpub e, soprattutto, diversi stabilimenti urbani che stanno dando corpo al concetto di “birra di Roma”. Ve ne presentiamo una selezione: i migliori, ovviamente!

Contenuto pubblicato su ZeroRoma - 2018-10-01

Ad could not be loaded.

Leggi anche

Ad could not be loaded.