Scrambler Ducati Food Factory

Foto di Francesca Sara Cauli

Contacts

Scrambler Ducati Food Factory Via Stalingrado, 27/6
Bologna

Time

  • lunedi 12–14:30
  • martedi 12–14:30
  • mercoledi 12–14:30
  • giovedi 19–00
  • venerdi
  • sabato
  • domenica 19–00

Please always check the reliability of the information provided.

Prices

Written by Salvatore Papa il 11 January 2017
Aggiornato il 13 July 2018

L’iconica motocicletta Scrambler Ducati nata negli anni 70 diventa un concept declinato alla ristorazione. La “food factory” della casa motociclistica di Borgo Panigale sorge all’interno di un ex canapificio della metà del 900 trasformato in un ristorante con 130 coperti, dove il vecchio stile industriale affianca le linee di design moderno. La preparazione dei piatti avviene a vista e il menu è soprattutto quello della tradizione culinaria emiliano-romagnola: la pasta fresca (tortellini, gramigna, tortelloni, lasagna e tagliatelle) prodotte dalle sfogline del Forno Pallotti, i taglieri di salumi e formaggi della Villani Salumi di Castelnuovo Rangone (Mo), le piadine, i vini e i lambruschi. E poi c’è la pizza, la vera regina della casa, in particolare quella tonda (farina biologica di tipo 1 macinata a pietra, lievito madre naturale e lunga lievitazione, cotta in un forno ad alimentazione combinata, gas e legna) che è possibile “customizzare” aggiungendo fino a 5 ingredienti extra. In pieno stile Scrambler, insomma.

I prezzi e il menu completo lo trovate qui

Scrambler Ducati Food Factory è anche in Via D’Azeglio 34a (tel 051 4683535).