Alla Casa Internazionale delle Donne tre mesi di cinema al femminile.

Al via il 6 marzo la rassegna Regia alle donne, con oltre 15 film in programma.

Written by La Redazione il 5 March 2019
Aggiornato il 8 March 2019

“Proseguono le iniziative a sostegno del progetto Casa Internazionale delle Donne di Roma, luogo di autonomia e libertà. Dal mese di marzo prende il via “Regia alle donne”, focus, con proiezioni e incontri, sulla regia al femminile nell’ambito del quale verrà affrontata la tematica della disparità di genere nel cinema. La rassegna vuole essere strumento di diffusione e informazione sulla disuguaglianza di genere, in special modo quando le donne hanno un ruolo di potere. A tutte le proiezioni saranno presenti le registe”. Ingresso con sottoscrizione libera.

PROGRAMMA

Mercoledì 6 marzo
“ARRIVEDERCI SAIGON” diretto da Wilma Labate.

Mercoledì 13 marzo
“SEMBRA MIO FIGLIO” di Costanza Quatriglio.

Martedì 19 marzo
“LINFA” di Carlotta Cerquetti

Martedì 26 marzo
“TITO E GLI ALIENI” e il corto “PROGETTO PANICO” tratto da 9×10 NOVANTA di Paola Randi.

Giovedì 28 marzo
“LIBERAMI” di Federica di Giacomo

Martedì 2 aprile
“LIEVITO MADRE” di Esmeralda Calabria e Concita De Gregorio

Mercoledì 3 aprile
“FIGLIA MIA” di Laura Bispuri

Martedì 9 aprile
“NICO, 1988” di Susanna Nicchiarelli

Venerdì 12 aprile
“TUTTO BIANCO” di Morena Campani

Martedì 16 aprile
“FUORI STRADA” di Elisa Amoruso

Mercoledì 17 aprile
“METAMORFOSI NAPOLETANE” di Antonietta De Lillo

Martedì 7 maggio
“IN VIAGGIO CON CECILIA” di Cecilia Mangini e Mariangela Barbanente

Lunedì 13 maggio
“UN PAESE DI CALABRIA” di Shu Aiello e Catherine Catella

Martedì 21 maggio
“IN QUESTO MONDO” di Anna Kauber