Bere e mangiare a settembre a Milano: i migliori eventi, le novità, i compleanni dei bar e le sagre

Settembre ai box di partenza: come affrontare il ritorno e districarsi tra gli eventi del mese.

Written by Martina Di Iorio il 1 September 2016
Aggiornato il 3 October 2017

Se per voi settembre è il mese dei buoni propositi, del “io non bevo più” e delle diete fallimentari, allora forse questo articolo non fa per voi. O forse sì, perché il diavolo – cioè Zero – è sempre in agguato. Rimandate il rehab, abbandonate la bilancia e preparate fegato e stomaco. A settembre Milano riparte di slancio tra inaugurazioni, feste, compleanni e manifestazioni che non vi faranno rimpiangere gli spritz in Puglia.

Festival ed eventi

Fuochi d’artificio organizzati da noi di Zero per la Maratona dei barman + i 30 anni di Vargros per festeggiare il distributore di alcolici preferito dai migliori bartender della città. Domenica 10 venite a trovarci nel cortile della sua sede, un bellissimo spazio industriale in stile vittoriano a due passi dalla Fondazione Prada. Oltre 2000 bottiglie, non a caso diventerà just for one day il bar più grande del mondo e 55 bartender per la terza edizione della Maratona (baratona per i più audaci). Dalle 18:00 alle 2:00 per ritornare subito in pista.

vargros

Torna anche il The Gin Day, l’appuntamento per tutti gli adepti del Dio ginepro in formato spirito. Dal 10 all’11 settembre al MegaWatt Court, due giorni di stand, gin corner, bartender da tutta Europa, appassionati e maniaci di questo distillato. The Gin Day dal 2013 ci porta a scoprire l’universo delle botaniche, degli alambicchi sperduti in Europa, degustando e parlando con i piccoli e grandi produttori da ogni dove. Per la prima volta a pagamento.

the-gin-day-milano

Merita un weekend fuori porta anche il Festival Franciacorta in cantina, come ogni anno il 16 e 17 tra le migliori cantine del territorio principe del Metodo Classico italiano.

Se siete golosi e volete scoprire se Iginio Massari o Ernst Knam siamo uomini in carne e ossa, passate a Palazzo delle Stelline il 16 e 17 per Sweety of Milano: la grande kermesse sulla pasticceria.

Più puntuale del fisco torna anche quest’anno Streeat Food Truck Festival per sfondarsi del migliore cibo da strada su quattro ruote. A Carroponte dal 15 al 17.

Inaugurazioni

Sul versante nuove aperture settembre inizia con il bis della catena di fast food Burgez (leggi qui l’intervista): il 2 settembre in via Eustachi e il 4 in via Marghera con Burgez Go, un corner esclusivamente dedicato all’asporto.

burgez2

Mozzarella in tutti i modi Stazione Centrale con l’inaugurazione di Milano Obicà Centrale, nuovo ristorante al primo piano fronte binari (4 settembre).

Aperto in sordina prima delle grandi ferie estive, il ristorante Dabass: in via Piacenza cucina tradizionale e interni vintage.

Gli amanti del Giappone non si faranno scappare questa nuova apertura: Gastronomia Yamamoto apre i battenti il 15 settembre in via Amedei 5. Una rosticceria con piatti autentici del Sol Levante.

gastronomia -yamamoto

Compleanni

Ed ecco l’elenco dei compleanni dei locali, sempre un’ottima scusa per bere più del solito:

Il Boom festeggia il 4° compleanno l’8 settembre: aperitivo nel dehors e dj set. In terrazza i compari de La Birrofila offriranno assaggi delle loro birre artigianali e il Chioschetto Boom servirà cocktail. Come sempre nelle grandi occasioni, birre a 4 euro e cocktail a 5 euro.

Il Pravda compie 10 anni – evento che verrà festeggiato insieme al 50° di Enrico Contro: si salvi chi può. Il 29 settembre da Killer Kitchen.

Il Turnè spegne 12 candeline il prossimo 21 settembre: un block party e drink a 3,50 € per tutta la sera.

Sagre

Credits: VicenzaToday
Credits: VicenzaToday

Tra le tante che si svolgono in settembre segnaliamo dei Sagra dei crotti (Chiavenna dal 3 al 10) degli anfratti naturali che penetrano nei resti di antiche frane e che aprono le proprie porte per scampagnate goliardiche con vino, salumi e formaggi.

Dall’8 al 17 settembre si festeggia la sagra della patata a Vimercate: gnocchi, fritte, per la sagra che si svolge ogni due anni.

Se invece avete paura di morire di sete passate alla sagra del baragioeu (nome impronunciabile se non avete almeno un parente in zona) dal 9 al 10 a Cuggiono. Il Baragioeu è un vino che producevano i contadini mescolando uve clinto e americana e che ora viene prodotto solo in occasione dell’appuntamento settembrino utilizzando i vigneti di Villa Annoni. 400 litri per questa sagra storica.

Clicca qui per tutte le altre migliori sagre di settembre in Lombardia.