mer 16.05 2018

AIR3 Cinema Club - EFFETTI SPECIALI

Dove

Base Milano
Via Bergognone 34, 20139 Milano

Quando

mercoledì 16 maggio 2018
H 21:00

Quanto

€ n.p.

Da più di un anno l’associazione di registi AIR3 occupa gli spazi di BASE una volta al mese con una serata pazzesca, l’AIR3 Cinema Club, che offre gratuitamente al pubblico la visione di una sequenza di film o video organizzata in torno a un tema o a una tecnica: sono rimaste nel mito quelle dei migliori video musicali, dei titoli di coda, delle migliori scene di sesso, del piano sequenza.

Le proiezioni di ogni serata sono il frutto di una selezione e di un montaggio a cura dei registi di AIR3 – 129 registi di cinema, video, pubblicità, documentari, associati in un network attivissimo diretto da Carlo Arturo Sigon e Maki Gherzi – spesso in partnership con altri attori sulla scena della produzione a Milano come EDI (Effetti Digitali Italiani), ADCI, Longtake, e assumono forme diverse, dalla rassegna al più raffinato dei blob, per immergere il pubblico non tanto in una visione ossessiva da cinefili, ma in una serata libera, in cui si può guardare ma anche staccare per un drink, scambiare idee con gli sceneggiatori, i produttori, gli art director presenti in sala. È un modo per incontrarsi, parlare, fare network, oltre che per godersi i film.

Il tema del 16 sono gli effetti speciali, che ovviamente non possono non partire dalle stesse radici del cinema, dalle sparizioni di George Méliès, e dal mitico King Kong del 1933.

La prima delle 4 parti della serata copre il periodo più lungo, dai pionieri a Star Wars. La seconda parte è il ventennio dell’avvento del digitale, da Tron a Jurassic Park

Poi ci saranno gli esempi virtuosi e gli abusi dell’era matura del digitale, dal 2000 a oggi, con esempi come Il libro della giungla, girato con un solo attore su blue screen e tutto il resto creato in digitale, o Avatar, e casi infelici come Spiderman 3.

L’ultima parte, sulle tendenze strettamente contemporanee, registra il fenomeno del ritorno del vero: ora che al computer si può far tutto si torna a usare effetti in ripresa perché sono più belli. Ma sempre più le tecniche si mischiano, creando effetti più realistici dove molto è costruito e reale ma con il computer si correggono i dettagli o si riportano in vita attori morti. Qui saranno protagonisti film come Interstellar, Mad Max: Fury Road, Blade Runner 2049

Scritto da Lucia Tozzi