lun 09.09 2019 – dom 05.01 2020

Thomas Stearns alla Venini

Dove

Fondazione Giorgio Cini
Isola di San Giorgio Maggiore, 1, 30133 venezia

Quando

lunedì 09 settembre 2019 – domenica 05 gennaio 2020
H 10:00 - 19:00

Quanto

free

Contatti

+39 0415229138

Sito web

Organizzatore

Le Stanze del Vetro

Vaso cilindro e Cappello del Doge in vetro con doppio incalmo, 1961-62, collezione Rob Reyer

Un americano a Murano: la mostra “Thomas Stearns alla Venini”, curata da Marino Barovier, è dedicata all’artista americano che arrivò a Venezia nel 1960 grazie una borsa di studio post-laurea concessa dal Governo italiano per attività di ricerca sul vetro. Il giovane artista (1936-2006) collaborò con la vetreria muranese in un importante momento di transizione perché, in seguito alla prematura scomparsa di Paolo Venini, la direzione dell’omonima vetreria era stata assunta dal genero, l’architetto Ludovico de Santillana, che dimostrò grande apertura nei suoi confronti. Stearns cominciò a realizzare alcune opere dal carattere estremamente originale e insolito per la produzione muranese: la mostra ospitata alle Stanze del Vetro presenta per la prima volta 80 opere, create tra il 1961 e il 1962, realizzate con inediti accostamenti cromatici evocativi della realtà veneziana, ricorrendo ripetutamente alla tecnica dell’incalmo, ma anche alle tecniche di rifinitura a freddo.

Scritto da L.R.