Campanile della Basilica di San Giorgio Maggiore

Zero qui: panoramizza

Foto di Davide Busetto

Contatti

Campanile della Basilica di San Giorgio Maggiore Isola di San Giorgio Maggiore, 1
Venezia

Orari

  • lunedi 9–18
  • martedi 9–18
  • mercoledi 9–18
  • giovedi 9–18
  • venerdi 9–18
  • sabato 9–18
  • domenica 9–18

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Scritto da Redazione Venezia il 7 marzo 2019
Aggiornato il 19 marzo 2019

Ma quali droni? Qui a 75 a metri d’altezza lo sguardo abbraccia tutta la città senza bisogno di effetti speciali. Panorama mozzafiato ma comodo: si può salire anche in ascensore*. Si passano in rassegna le geometrie di Palazzo Ducale (dritto a nord), lo skyline di Riva degli Schiavoni (un po’ più a destra), il Lido (strisciolina a est), l’isola della Giudecca (dalla parte opposta), le ciminiere fumanti di Porto Marghera (stessa direzione, un po’ più avanti),  le isole più remote e fascinose come Santa Maria della Grazia (verso sud, sud-ovest), il cuneo di Punta della Dogana con le acque del bacino san Marco che si restringono verso il Canal Grande. L’occhio può perdersi nel labirinto di canali e rii, tetti, altane e campanili. Esplorare questo panorama, nella giornata giusta, vi porterà ad ammirare i colli Euganei in lontananza e le Dolomiti, con le loro cime che sorvegliano austere l’intera regione. La salita in cima al campanile di San Giorgio anche solo per pochi minuti offre una di quelle esperienze, in bilico tra mare, terra, aria, da stampare bene nella memoria, non su pellicola, non su flash card. Nella memoria.

* Si accede al campanile dalla Basilica di San Giorgio (aperta da aprile a fine ottobre dalle 09:00 alle 19:00; da novembre a marzo 08:30 – 18; visite sospese dalle 10:40 alle 12:00). L’ingresso alla chiesa è libero, per salire il campanile invece si paga 6 euro (ridotto per studenti under 26, over 65, residenti e gruppi superiori alle 30 persone 4 euro).