gio 10.10 2019 – dom 13.10 2019

Terra di Tutti Film Festival 2019

Dove

Bologna
Bologna

Quando

giovedì 10 ottobre 2019 – domenica 13 ottobre 2019

Quanto

free

Contatti

Sito web

Ambiente, conflitti, diritti delle donne: sono i temi che spiccano nei documentari sociali della tredicesima edizione del Terra di Tutti Film Festival, dal 10 al 13 ottobre a Bologna (anteprime martedì 8 al Vag61 e mercoledì 9 a Làbas). Più di 36 i film proiettati tra Cineteca, Cinema Galliera e Odeon, con approfondimenti e incontri con esperti, giornalisti e registi documentaristi anche fuori dalla sala.

Al festival organizzato da WeWorld-GVC Onlus e COSPE Onlus approdano documentari che hanno fatto il giro del mondo come “Gaza” di Garry Keane e Andrew McConnel, nella selezione ufficiale del Sundance 2019, e “Youth Unstoppable”, la storia della giovane attivista ambientalista canadese Slater Jewell-Kemker. In programma anche “Isis, Tomorrow” di Francesca Mannocchi e Alessio Romenzi, presentato durante la scorsa edizione del Festival del Cinema di Venezia, e “Anote’s Ark” di Camille Jacques (Sundance 2018 e vincitore di CinemAmbiente) che racconta il destino, ormai segnato dai cambiamenti climatici, dell’arcipelago di Kiribati e dei suoi abitanti.

Molti i titoli che raccontano potenti storie al femminile come quella di Mariam Shaar, nata e cresciuta nel campo profughi di Burj El Barajne alla periferia meridionale di Beirut, in Libano. È il regista Thomas Morgan con “Soufra” a catturare con la sua videocamera l’avventura di Mariam insieme ad un altro gruppo di donne del campo che hanno avviato un’attività di imprenditoria nel campo della ristorazione, supportato anche dall’attrice Susan Sarandon che ha visitato il campo pochi mesi fa.

Tra gli ospiti presenti: Domenico Quirico, giurato per il premio Lo Porto che presenterà il suo nuovo libro “Morte di un ragazzo italiano. In memoria di Giovanni Lo Porto” venerdì 11, ore 18, Libreria Trame, Silvano Agosti (workshop “Dall’impotenza alla creatività”), Stefano Liberti (“Soyalism”, sabato 12, ore 20.45, Cinema Lumière), Angela Caponnetto (Conferenza “Le migrazioni tra realtà, narrazione e percezione”, 10 ottobre, ore 9.30, Cappella Farnese di Palazzo D’Accursio), Luca Bottura e il collettivo di videomaker de Il Terzo Segreto di Satira (“Following Life”, fuori concorso, venerdì 11, ore 20.45, Cinema Odeon).

Interessantissimo, infine, il gioco di ruolo Border – La Frontiera che permette ai partecipanti di “vivere” l’esperienza delle frontiere, il 12 ottobre al DAS.

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

Scritto da L.R.