mer 27.11 2019 – ven 29.11 2019

Il teatro in fotografia

Dove

Fondazione Giorgio Cini
Isola di San Giorgio Maggiore, 1, 30133 venezia

Quando

mercoledì 27 novembre 2019 – venerdì 29 novembre 2019
H 14:30

Quanto

free

Nel 1839 nasce ufficialmente la fotografia. Nel 2019, centottant’anni dopo, l’Istituto per il Teatro e il Melodramma della Fondazione Giorgio Cini, in collaborazione con Fratelli Alinari. Fondazione per la Storia della Fotografia, organizza un convegno di studi dedicato al rapporto tra la nascente arte della fotografia e la scena teatrale italiana al tempo della Belle Époque.

PROGRAMMA COMPLETO

Mercoledì 27 novembre
ORE 14.30
Apertura dei lavori
Maria Ida Biggi, Istituto per il Teatro e il Melodramma della Fondazione Giorgio Cini, Università Ca’ Foscari di Venezia
Marianna Zannoni, Istituto per il Teatro e il Melodramma della Fondazione Giorgio Cini
ORE 15.00
chair Stefano Mazzoni, Università di Firenze
Denis Curti Casa dei Tre Oci: La fotografia e il teatro della vita
Renzo Guardenti, Università di Firenze: L’ambigua visione. Fotografia e teatralità sulla scena europea del secondo Ottocento
Chiara Cretella, Associazione Culturale Dry-Art e Laura Mariani, Università di Bologna: Rappresentazioni del femminile tra fotografia e avanguardie. Iconografie sceniche degli immaginari di genere tra Ottocento e Novecento
Francesca Simoncini, Università di Firenze: Iconografia e interpretazioni:la Maria Stuarda di Adelaide Ristori
Cristina Tosetto, Università Sorbonne, Nouvelle Paris 3: Adelaide Ristori dalle carte de visite alla stampa internazionale. Ritratti fotografici di un’icona del teatro negli archivi della BNF

:::::::::::::::

Giovedì 28 novembre
ORE 9.30
chair Giovanni Fiorentino, Università della Tuscia, SISF – Società Italiana per lo Studio della Fotografia
Silvia Paoli, Civico Archivio Fotografico di Milano: Dal ritratto in atelier alla messa in scena teatrale: strategie della rappresentazione tra realtà e finzione nella fotografia a Milano tra Otto e Novecento
Elisabetta Papone, Università di Genova: Fotografi, pittori, attori: l’arte negli atelier di Achille Testa, Ernesto Rossi, Gigi e Carlo Sciutto a Genova tra fine Ottocento e primo Novecento
Marianna Zannoni, Fondazione Giorgio Cini: Mario Nunes Vais fotografo di teatro
Paola Bertolone, Università di Siena: Le fotografie dei fratelli Giuseppe e Luigi Primoli fra inquadrature e quadri viventi
Arianna Novaga, IUSVE – Istituto Universitario Salesiano Venezia: “L’eletta schiera degli attori davanti al mio obiettivo”. Attilio Badodi, fotografo ritrattista nei primi decenni del Novecento
Angelo Maggi, Università IUAV di Venezia: Alexander Bassano, da fotografo di corte a ritrattista teatrale
ORE 14.30
chair Tiziana Serena Università di Firenze
Cosimo Chiarelli, CET – Centro de Estudos de Teatro dell’Università di Lisbona: Ernesto Brod, un caricaturista e fotografo italiano sulla pagine di «Comœdia» (1907-1937)
Simona Scattina, Università di Catania: Attraverso l’obiettivo. Marinella Bragaglia e Mimì Aguglia, ‘donne nuove’ del teatro siciliano
Giada Cipollone, Università IUAV di Venezia: Performance/fotodinamiche. La sfida futurista al ritratto d’attore
Linda Baldassin, Fondazione Giorgio Cini: Il teatro in posa nello studio dei fratelli Vianelli
Silvia Cocurullo, Museo Nazionale di San Martino e Teresa Megale Università di Firenze: Collezionare teatro. La raccolta fotografica ‘Cuocolo’ del Museo Nazionale di San Martino.
Lucia Miodini, Università ISIA di Urbino: Il melodramma formato cartolina

:::::::::::::::

Venerdì 29 novembre
ORE 9.30
chair Maria Ida Biggi Fondazione Giorgio Cini, Università Ca’ Foscari di Venezia
Maria Pia Ferraris Archivio Storico Ricordi: Breve viaggio nel fondo fotografico dell’Archivio Storico Ricordi
Patrizia Florio e Patrizia Radicchi Conservatorio ‘G. Nicolini’ di Piacenza: Scena e costume. La collezione fotografica di cantanti d’opera della Biblioteca del Conservatorio ‘G. Nicolini’ di Piacenza
Maria Rosa De Luca e Stefania Rimini Università di Catania: Memorie di luce e di suoni. Ritratti d’attori e pratiche di scena dall’Archivio
otografico del Teatro Massimo Bellini di Catania
Samantha Marenzi, Università di Roma Tre: La danza nella fotografia di inizio Novecento: alcuni esempi
Giulia Taddeo, Università di Bologna: Fantasmi di danze (e danzatrici) nella stampa italiana di inizio Novecento: il caso di «Scena Illustrata» (1910)
Caterina Pagnini, Università di Firenze: Danzatrici italiane oltreoceano: Giuseppina Morlacchi, Maria Bonfanti, Rita Sangalli, da Milano agli Stati Uniti
ORE 14.30
chair Emanuela Sesti Fratelli Alinari. Fondazione per la Storia della Fotografia
Alberto Beltramo, Fondazione Casa Lyda Borelli per artisti e operatori dello spettacolo: Carlo Lari e «Il Teatro Illustrato».
Riflessioni su un critico, sul fondo fotografico a lui appartenuto e sulle foto pubblicate nella rivista da lui diretta
Oriana Goti, Archivio Fotografico Toscano: Il teatro nel secchio. Vicende di fotografie all’Archivio Fotografico Toscano
Elena Lenzi, Archivio Fotografico Toscano: I protagonisti della scena a Prato dall’Archivio Fotografico Toscano. Ritratti e diffusione delle immagini in città alla fine dell’Ottocento
Gian Domenico Ricaldone, Museo Biblioteca dell’Attore: Un giro del mondo tra gli studi fotografici in compagnia di Adelaide
Ristori, Ernesto Rossi e Tommaso Salvini.
Marco Andreani e Arianna Zaffini Associazione MACULA. Centro internazionale di Cultura Fotografica: Divi di carta. Ritratti fotografici di attrici e attori dalla Collezione Recanatesi.

Scritto da Redazione Venezia