sab 04.07 2020 – dom 05.07 2020

Kappa Futur Festival 2020

Dove

Parco Dora
Corso Mortara 60, 10149 Torino

Chi

  • ANOTR
  • The Black Madonna
  • Carl Cox
  • Danny Tenaglia
  • Dennis Cruz
  • Diplo
  • Jamie Jones
  • The Martinez Brothers
  • Michael Bibi
  • Motor City Drum Ensemble
  • Pawsa

Quando

sabato 04 luglio 2020 – domenica 05 luglio 2020
H 12:00

Quanto

€ 65

0:00
0:00
  • Let Me Tell You

    ANOTR

  • Venus Requiem

    The Black Madonna

  • Finder - Carl Cox Remix Edit

    Carl Cox

  • From Here to Eternity - Danny Tenaglia Radio Edit

    Danny Tenaglia

  • New Life

    Dennis Cruz

  • Lonely (with Jonas Brothers)

    Diplo

  • Parallel Universe - Original Mix

    Jamie Jones

  • Sitigawana (feat. Faith Mussa)

    The Martinez Brothers

  • Frequency

    Michael Bibi

  • Raw Cuts #2

    Motor City Drum Ensemble

  • The Shapeshifter - Original Mix

    Pawsa

Courtesy of Spotify™

Il FuturFest è una delle certezze dell’estate torinese: ha attraversato una decade di successi praticamente esponenziali, facendo lo slalom tra gli ormai inconfondibili piloni arancioni del Parco Dora e i cambi di casacca delle amministrazioni comunali, forte di una formula semplice ma granitica, come i pezzi di ricambio che venivano prodotti nell’ex acciaieria che ospita il festival sin dal suo battesimo.

Si comincia a mezzogiorno e si finisce a mezzanotte, ovviamente sempre con la carta jolly dell’after-party in girula. L’aggiunta di un quarto stage ha conferito ancora più vivibilità ad un evento già di per sé al top dal punto di vista della logistica. In Italia dobbiamo ancora abituarci a token e derivati, ma la tecnologia cashless aiuta a smaltire le code (che non abbiamo mai imparato a fare, in generale). Il festival inoltre prova a sensibilizzare sulla questione riciclo e dell’inquinamento acustico.

Quest’anno i primi nomi in line-up sono: Anotr, The Black Madonna, Carl Cox, Danny Tenaglia, Dennis Cruz, Diplo, Jamie Jones B2B The Martinez Brothers, Michael Bibi, Motor City Drum Ensemble e Pawsa.

Scritto da Lorenzo Giannetti