gio 23.01 2020 – dom 26.01 2020

BOOMing Contemporary Art Show

Dove

DumBO
Via Casarini 19, Bologna

Quando

giovedì 23 gennaio 2020 – domenica 26 gennaio 2020

Quanto

€ 10/8

Contatti

Sito web

È la nuova fiera d’arte contemporanea che si svolgerà a Bologna durante la settimana di Arte Fiera.
Al timone c’è Simona Gavioli, che chiude l’esperienza con SetUp, altra kermesse d’arte indipendente, per iniziare una nuova avventura affiancata da Doc Creativity, che riunisce professionisti delle attività culturali e creative.

Protagonista di BOOMing l’arte emergente, ma non in senso anagrafico: a emergere saranno i temi che si impongono all’attenzione del pubblico e, soprattutto, le personalità che “bucano” la superficie, ponendosi in evidenza.

BOOMing si svilupperà su due sezioni tematiche: Main Section e Solo Show. La prima sarà dedicata alle tematiche ambientali, alla natura in pericolo, alla fragilità e alla bellezza del nostro pianeta; la seconda a “i femminismi”.

Parteciperanno figure femminili di spicco del panorama artistico nazionale e internazionale, tra le quali la celebre fotografa Letizia Battaglia (alberto damian | a gallery without walls), l’artista argentina Silvia Levenson (BI-BOx Art Space) e la francese MadMeg (Gasparelli Arte e D406 Arte Contemporanea), insieme ad artisti/e che hanno fatto della tematica femminile il cardine della loro poetica, decostruendone e ricostruendone le fondamenta culturali e storiche e analizzandone i punti sensibili.

A dare il benvenuto ai visitatori all’ingresso della fiera sarà una monumentale opera di arte e tecnologia. “Per farla finita con il giudizio di Dio” è l’installazione del giovane artista Leandro Summo, progettata dall’Apulia Center for Art and Technology, in collaborazione con KUKA e Ronchini Massimo.

Per la prima volta, inoltre, Bologna scoprirà i lavori artistici di Luca Carboni, grazie alla personale “Cattedrali erranti” a cura di Maria Letizia Tega.

Ci sarà anche PLASTICAd’A-MARE, il primo eco festival #plasticfree protagonista dell’Estate Romana 2019, che porterà all’attenzione del pubblico di BOOMing il tema “emergente” dell’inquinamento da plastica a discapito dei mari.

Da segnare in agenda, sabato 25 gennaio, dalle ore 19.00, l’evento speciale in compagnia degli street artist Corn79 (Il cerchio e le gocce) e Kiki Skipi che si esibiranno in un live painting.

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

Scritto da L.R.