mar 28.07 2020 – dom 06.09 2020

Momento Presente. Sguardi di una Bologna tra chiaro e scuro

Dove

Biblioteca Salaborsa
Piazza del Nettuno 3, 00042 Bologna

Quando

martedì 28 luglio 2020 – domenica 06 settembre 2020

Quanto

free

Foto di Stefano Laboragine

Cinquantatre ritratti e otto luoghi fisici di Stefano Laboragine fissano un percorso – volutamente giocato tra bianco e nero e punti di colore – tra i volti degli abitanti della città.
I loro volti, i loro corpi, i loro gesti quotidiani raccontano le loro vite e i nuovi panorami urbani che creano. Si costruisce così, immagine dopo immagine, sguardo dopo sguardo, il ritratto di una Bologna mutata, dove le identità si mescolano continuamente tra chiari e scuri, fondendosi e ricombinandosi con l’intero Mondo.

Dalla Cirenaica a Piazza dei Colori, dal Ponte di Stalingrado fino alla periferia, verso San Lazzaro, da Piazza Maggiore alla Bolognina, gli sguardi di questi cittadini del mondo restituiscono un paesaggio urbano che non ti aspetti. Lo sguardo scorre sui luoghi, sulle persone, cogliendo suggestioni visive che potrebbero ricondurre a New York, Londra, New Delhi, Singapore, Beirut, El-Cairo, Islamabad, Rio De Janeiro, invece è Bologna. Secondo decennio del nuovo millennio.

La mostra è a ingresso libero nel rispetto del distanziamento e delle normative anti-Covid ed è visitabile dal dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 19.

Scritto da L.R.