mar 15.09 2020 – sab 14.11 2020

Liliane Lijn: I AM SHE

Dove

ORDET
Via Adige 17, Milano

Quando

martedì 15 settembre 2020 – sabato 14 novembre 2020

Quanto

free

Liliane Lijn, Soften the Mouth, Zinc blown glass, feather dusters, anodised aluminium, black Italian honed slate base, 1987 – 1990. Courtesy the artist and Rodeo, London / Piraeus.

La pratica artistica di Liliane Lijn è l’esito visivo, sensoriale e plastico delle sue esplorazioni e ricerche intorno a fenomeni corporei e non, elementi macro e microscopici, dentro e intorno a noi, difficili da identificare. Lijn si propone di penetrare e far emergere tali forze invisibili; per quanto la sua ricerca sia solitaria e personale, le opere non sono proiezioni dell’artista, né di alcun ego specifico.

Lijn ha sperimentato con media e materiali a tutto campo e senza freno, in particolare incorporando macchinari, luce e linguaggio nel suo lavoro. Il suo studio a nord di Londra è un luogo di speculazione, ma anche un sito per esperimenti, un centro di ricerca, un laboratorio.

Scritto da La redazione