mar 07.09 2021

Ian Svenonius presenta il suo libro e il nuovo film a Bologna

Dove

Frida nel Parco (ex I gelati sono buoni)
Via Irnerio 2/3, 40126 Bologna

Quando

martedì 07 settembre 2021
H 20:00

Quanto

free

Ian Svenonius (Chicago, 1968) è una figura di riferimento della scena punk di Washington D.C. sin dai primi anni ’90. Noto come frontman di Nation of Ulysses, The Make-Up, Chain & The Gang e del progetto Escape-ism, è autore di Supernatural Strategies for Making a Rock ‘n’ Roll Group e Censorship now!! (Censura Subito!!!, Not Nero Editions, 2019). Il Soviet Psichico è il suo debutto su carta: comparso nel 2006 e recentemente ripubblicato da Edizioni Double Nickels in una nuova edizione ampliata, è ormai un libro di culto della letteratura underground.

Il libro sarà presentato da Frida nel Parco con l’editore Chiara Antonozzi e il traduttore Nicola Berto, seguita da Q&A con l’autore.

Si prosegue con la proiezione del film scritto e diretto da Alexandra Cabral e Ian Svenonius, The Lost Record.

Ambientato in un futuro prossimo e distopico, il film racconta il rapporto che lega una ragazza ad un disco apparentemente privo di valore, recuperato tra i titoli in svendita. Il disco ha la peculiarità di parlare all’ascoltatore, ed instaura con la sua acquirente un legame filosofico e romantico; le dinamiche della loro relazione vengono descritte problematizzando i temi della creatività artistica, del potenziale rivoluzionario di un’opera d’arte e del valore che ad essa si attribuisce in funzione della fama e del denaro.

Scritto da La Redazione