mer 15.12 2021

Jorge Orta: lectio magistralis

Dove

Accademia di Belle Arti di Bologna
Via Belle Arti 54, Bologna

Quando

mercoledì 15 dicembre 2021
H 16:00

Quanto

free

Contatti

Sito web

Nell’ambito della premiazione dei vincitori delle ultime due edizioni di Plutôt la vie… plutôt la ville. Premio Roberto Daolio per l’arte pubblica, l’Accademia ospita Jorge Orta, artista argentino che con la moglie Lucy Orta ha fondato nel 1992 a Parigi lo Studio Lucy + Jorge Orta, ora a Les Moulins, con un grande progetto di uno spazio collettivo per la ricerca artistica nell’ex valle della cartiera francese. Nella sua lectio dal titolo Lucy + Jorge Orta. Arte e pratiche collaborative, racconterà l’esperienza artistica del duo che, utilizzando diversi media tra cui disegno, scultura e performance, pone questioni sulla sostenibilità ambientale, sul senso di comunità, sui diritti fondamentali dell’uomo ed è basata sulla dimensione relazionale e partecipativa.

I giovani artisti a cui sarà assegnato il primo premio sono:

VI edizione 2019-20: Yanxi Zhou per l’opera Soffione
VII edizione 2020-21: Yuan Zhang per l’opera Erbaccia, folle e città.

Per l’occasione, Yanxi Zhou metterà in atto Soffione, un’azione performativa che con un tocco di poetica leggerezza, coinvolgendo il pubblico, farà volare piccole eliche rosse con i desideri e le speranze degli studenti dell’Accademia di Belle Arti (raccolti in un tempo segnato dall’incertezza e dall’isolamento legati alla pandemia), con semi da piantare e da far crescere.

Saranno premiati anche i vincitori del secondo premio delle ultime due edizioni 2019-20 e 2020-21Francesco Re Li Calzi e Liu Jiying. La vincitrice del secondo premio per l’edizione 2018-19Greta Bimonte, racconterà inoltre l’esperienza della residenza artistica in Islanda svolta a settembre 2021.

Scritto da LR